Lunedì, 15 Luglio 2024
social

Pescata una 'bestia' mai vista prima: è un siluro lungo 2,85 metri

Il racconto della pescata da record sul fiume Po

Aspettando l'ufficiale verdetto, c'è già chi grida al Catfish World Record: comunque vada, una cattura memorabile. Potrebbe essere il siluro più grande di sempre - è stato misurato in 285 cm, più di un'automobile Smart - quello pescato la scorsa settimana da Alessandro Biancardi, con attrezzatura Madcat, lungo il fiume Po in territorio di Revere, provincia di Mantova. Il pesce, riferiscono da Madcat Italia, potrebbe aver superato di 4 cm il precedente record del mondo: in presenza di 10 testimoni, è stata effettuata una misurazione ufficiale. Ora la documentazione è stata inviata all'Igfa - International Game Fish Association - affinché il risultato venga riconosciuto e registrato. 

È lo stesso Biancardi a raccontare l'impresa. "Tutto è iniziato come una normale giornata di pesca nel fiume Po - spiega -. Ero da solo sulla mia barca, il livello dell'acqua stava iniziando a scendere dopo una grande piena, avevo deciso di pescare con la tecnica dello spinning così ho iniziato a lanciare la mia esca (un Cannibal Shad Savage Gear su testa piombata) nell'acqua fangosa".

Il racconto dell'impresa

Il racconto continua. "In silenzio mi sono avvicinato al primo spot, e dopo pochi lanci è arrivato un potente attacco: il pesce è rimasto fermo qualche secondo prima di iniziare un combattimento molto complicato, tra forti correnti e tanti ostacoli sommersi. L'ho seguito per 40 interminabili minuti: quando è emerso per la prima volta, ho capito davvero di aver agganciato un mostro, l'adrenalina ha iniziato a pompare forte. Ero di fronte al siluro più grande che avessi mai visto in 23 anni".

Biancardi prova a prenderlo per la bocca due o tre volte: "Ma era ancora troppo forte, così ho deciso di andare in acqua bassa e dopo qualche tentativo sono riuscito a spiaggiarlo". Missione compiuta, o quasi: "Ho legato il pesce - continua Biancardi - per fargli recuperare le forze dopo il lungo combattimento e mi sono accorto che la barca non era ancorata e stava andando via nella corrente, sono stato costretto a tuffarmi per recuperarla con tutta la mia roba". 

La misurazione da record

È tempo di celebrare la pescata da record: "Ho chiamato il mio amico Marco - conclude il pescatore del team Madcat Italia - per raggiungermi e avvisare i ragazzi del Wels-Camp Am Po. Ero sicuro che il pesce fosse speciale, ma non avrei mai immaginato lo fosse così tanto: sotto gli occhi increduli di molti pescatori, il metro di è fermato a 285 cm. Ero molto curioso di sapere il peso, ma temevo di stressare troppo quel raro esemplare. Così ho deciso di rilasciarlo in sicurezza, sperando che potesse dare a un altro pescatore la stessa gioia che ha dato a me". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescata una 'bestia' mai vista prima: è un siluro lungo 2,85 metri
BresciaToday è in caricamento