rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
social

Sono bresciani due dei migliori panettieri d'Italia

La nuova guida del Gambero Rosso

È bresciano il miglior panettiere d'Italia 2023: il riconoscimento di Bakery dell'anno è stato consegnato al brand El Forner dei fratelli Andrea e Paolo Piantoni. Sono loro i protagonisti di Pane e Panettieri d'Italia 2024, la nuova guida del Gambero Rosso dedicata al pane, "radice vera dell'alimentazione umana, metafora al cuore di tanti modi di dire: insieme al latte, il pane è ancora uno degli alimenti più utilizzati al mondo, con una storia plurimillenaria".

El Forner è Bakery dell'anno

Con la Bakery dell'anno i fratelli Piantoni si sono meritati uno dei tre premi speciali del Gambero: con El Forner hanno continuato, rendendola contemporanea, la storia avviata dal padre Davide con una suddivisione dei compiti che vede Andrea con un ruolo commerciale, Paolo alla produzione. Sono 6 oggi i punti vendita di questo "piccolo impero" nato nel 1937, oggi con shop online, in cui il lievito madre la fa da padrone fecondando farine di qualità per trasformarsi in infinite proposte, dal filone di semola di grano duro ai cereali e malto d'orzo, da Tuttograno da macinatura a pietra al soffice con germe di mais e semi di girasole, fino ai mitici tigrati alla farina di riso (i panini simbolo della casa, spennellati di burro fuso). Non da meno le focacce, i crackers, i grissini e la selezione dolce.

"Grazie alla nostra passione, grazie ai nostri sacrifici, grazie alle tante ore di lavoro, grazie ai pianti e ai sorrisi, grazie alla nostra Brescia, grazie a tutti i nostri fantastici clienti, grazie alla nostra famiglia che ci ha sopportato e supportato in tutti questi anni e ci ha trasmesso questa passione", fanno sapere da El Forner alla consegna del premio.

Il pane di Maurizio Sarioli

Brescia capitale.. anche del pane. C'è un'altra forneria bresciana al top della graduatoria italiana: è il negozio "Il pane di Maurizio Sarioli", premiato con il riconoscimento dei Tre Pani, che è il massimo punteggio della guida Pane e Panettieri. Un risultato condiviso con pochi altri eletti: sono solo 9 i Tre Pani in tutta la Lombardia, tra cui Grazioli a Legnano (MI), Crosta, Davide Longoni e Le Polveri a Milano, Panetteria Rio a Mantova, Forno del Mastro a Monza, Tilde Forno Artigiano a Treviglio, Cerere a Truggio (MB). 

Oltre al "nostro" Maurizio Sarioli, che ringrazia così: "Siamo orgogliosi di aver ottenuto il riconoscimento Tre Pani, il massimo, dal Gambero Rosso. Un risultato frutto della competenza, dell'impegno e del grande amore che mettiamo ogni giorno nel nostro lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono bresciani due dei migliori panettieri d'Italia

BresciaToday è in caricamento