rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
social Ospitaletto

Chiuso da quasi vent'anni, in paese riaprirà lo storico cinema

Annunciata la riapertura

Silenzio in sala, lo spettacolo può cominciare. Riaprirà le porte al pubblico la storica sala cinematografica del Teatro Agorà, della parrocchia di San Giacomo Maggiore di Ospitaletto: avrà 430 posti a sedere ed già fissato il primo appuntamento, l'inaugurazione prevista per domenica 30 ottobre con le proiezioni del film d'animazione "Minions 2" (il pomeriggio) e de "Il Colibrì" (la sera), diretto da Francesca Archibugi. Il prezzo del biglietto sarà sempre "popolare", compreso tra 4 e 6 euro.

L'accordo tra Comune e parrocchia

E' il risultato dell'accordo tra il Comune e la parrocchia, che prevede un contributo di 82mila euro già stanziato dal municipio per l'acquisto di un proiettore e l'adeguamento delle sale: in cambio la parrocchia metterà a disposizione l'uso del cinema per attività istituzionali, aggregative, teatrali, culturali e cinematografiche organizzate dal Comune e dalle associazioni e organizzazioni segnalate dallo stesso, per un periodo di 5 anni (dal 2023 al 2027) per un massimo di 10 giornate annuali.

"L'identità di un territorio si salda, come un collante - fa sapere il Comune in una nota - attraverso l'impegno, la testimonianza, l'esempio e i valori di generazioni di persone e con i luoghi in cui esse si riconoscono. Tutti gli ospitalettesi hanno ancora vivo il ricordo della sala cinematografica parrocchiale che per decenni ha arricchito, fino ai primi anni Duemila insieme al vecchio storico cinema Astra, la proposta culturale cinematografica della nostra comunità, in grado di attirare anche numerosi spettatori dai Comuni limitrofi".

Il nuovo cinema di Ospitaletto

La riapertura del cinema faceva parte delle linee programmatiche (annunciate a suo tempo in campagna elettorale) dell'attuale amministrazione, che si avvicina alla conclusione del suo mandato (si torna al voto il prossimo anno). Il contributo comunale - come detto 82mila euro - è stato erogato una decina di giorni fa con apposita delibera di giunta, per il finanziamento dell'intervento di installazione di un'apparecchiatura cinematografica e al conseguente adeguamento dei locali del teatro Agorà, che ricordiamo si trova negli spazi dell'oratorio San Giovanni Bosco.

La programmazione cinematografica, al via da domenica 30 ottobre, prevederà a pieno regime il cineforum tutti i giovedì e le domeniche (alle ore 20.30), oltre alla proiezione pomeridiana (sempre la domenica) alle ore 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiuso da quasi vent'anni, in paese riaprirà lo storico cinema

BresciaToday è in caricamento