Venerdì, 30 Luglio 2021
social

Ha aperto il nuovo chiosco: caffè e aperitivi nel verde del parco

Porte aperte da qualche giorno per il nuovo chiosco “Cald Cafè” di Montichiari, al parco del Beato Luigi Novarese

Ha aperto da una dozzina di giorni il nuovo chiosco “Cald Cafè” di Montichiari, da poco posizionato (e inaugurato) al parco del Beato Luigi Novarese, per intenderci nelle vicinanze della lottizzazione Santa Margherita. “Come avevamo annunciato – spiega il sindaco Marco Togni – il chiosco è stato realizzato su terreno del Comune, con concessione pubblica”.

Come da prassi era stato pubblicato un bando, da cui poi è stato selezionato un aggiudicatario: la concessione proseguirà ovviamente per qualche anno. La barista si chiama Chiara, scrive ancora il primo cittadino, “e vi aspetta tutti i giorni dalle 16.30 alle 22 e il sabato dalle 10.30”.

Caffè e apertivi al nuovo "Cald Cafè"

Il “Cald Cafè” (che pare a breve avrà anche una pagina Facebook) propone alcuni grandi classici della tradizione nostrana, dal pirlo (Aperol e Campari) fino all'immancabile bianco (su tutti il Lugana, ma anche Traminer e Blanc de Blancs) e ancora birre per tutti i gusti (anche “bio”) e bibite a volontà, il caffè che deve esserci sempre (anche corretto) e i gelati, cono coppetta o biscotto, e il sorbetto, cioccolato o senza.

I giochi inclusivi donati dal Rotary

Di certo è la novità della stagione, ma non è l'unica di questi ultimi mesi al parco Novarese. Al di là delle nuove piantumazioni, con gli alberelli che stanno crescendo rigogliosi, si segnala (lo scorso anno) l'installazione di alcuni “giochi inclusivi”, donati dal Rotary Club: “Questo vuole essere un parco a misura di famiglia, aperto a tutti”, fa sapere l'amministrazione comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha aperto il nuovo chiosco: caffè e aperitivi nel verde del parco

BresciaToday è in caricamento