rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
social

Gambero Rosso: ci sono due pizzerie bresciane tra le migliori d'Italia

E c'è anche un premio speciale

Orgoglio bresciano nel panorama della pizza italica: sono solo cinque i locali che in tutta la Lombardia si sono meritati i Tre Spicchi (il massimo riconoscimento) del Gambero Rosso nella guida alle Pizzerie d'Italia edizione 2022. Due di questi sono bresciani, volti noti della pizza di qualità: La Filiale dell'Albereta di Erbusco e Sirani a Bagnolo Mella. Attenti a quei due, e non solo: il giovane Antonio Pappalardo, che alla Cascina dei Sapori di Rezzato ora affianca anche la pizzeria Inedito, è stato premiato come “maestro dell'impasto”.

La guida 2022 del Gambero: in carta 680 pizzerie

Sono le gustose evidenze nostrane della nona guida alle Pizzerie d'Italia del Gambero, che raccoglie 680 locali selezionati lungo la penisola con un criterio ben preciso: attenzione a farine, prodotti, impasti e lievitazioni. Si trovano pizze al piatto ma anche al taglio, insomma davvero per tutti i gusti. E poi i premi speciali: oltre ai maestri dell'impasto anche le migliori carte delle bevande, le pizze dell'anno, i pizzaioli emergenti, e sezioni dedicate ai servizi di asporto e delivery e alle migliori pizze italiane nel mondo.

Niente come il cibo unisce e rafforza legami, fa sapere il Gambero: “Pian piano ci si riaffaccia al mondo, con prudenza e un pizzico di inevitabile diffidenza, e non è un caso che le pizzerie siano state tra le prime a registrare il tutto esaurito. Certo non sono mancate le dolenti note (tanti, purtroppo, gli esercizi costretti alla chiusura), ma nel complesso il settore ha dato prova di grande vitalità e capacità di reinventarsi e rinnovarsi con nuove consapevolezze”.

Le migliori pizzerie bresciane per il Gambero Rosso

Dopo “l'anno zero” della pandemia, la guida è tornata quest'anno con voti e classifiche, “che vogliono essere uno stimolo per fare della pizza, insieme al pane, sempre più un cibo d'autore, sano e sostenibile, senza per questo essere meno democratico”. Guardando al mero punteggio, è la pizzeria La Filiale dell'Albereta di Erbusco la più votata della provincia, con 95 punti (e Tre Spicchi): segue a quota 92 punti (e sempre Tre Spicchi) Sirani di Bagnolo Mella. Sono dieci le pizzerie che raggiungono i Due Spicchi, tra cui la doppia new entry di Pappalardo (Cascina dei Sapori e Inedito), entrambe a 88 punti: lo stesso punteggio di Bedussi, storico locale di Brescia.

Seguono a 87 punti Rock dal 1978 a Bione, a 84 la pizzeria Ciclone di Sirmone e Le Rondinelle di Brescia, a 82 il Salamensa di Montichiari, a 80 la pizzeria Al Fienile di Palazzolo sull'Oglio, Rossi&Rossi a Rivoltella di Desenzano, infine la Trattoria Marietta di Gardone Riviera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso: ci sono due pizzerie bresciane tra le migliori d'Italia

BresciaToday è in caricamento