social

Le migliori pizzerie d'Italia: ci sono anche due locali bresciani

Da Rezzato, La Cascina dei Sapori, fino a Erbusco con la Filiale: tra le 106 migliori pizzerie d'Italia ci sono anche due locali bresciani

Gli stessi curatori non esitano a definirlo un “inserto”, perché ovviamente non ha la portata della guida principale: ma non per questo è meno prestigioso. Parliamo dello spin-off della guida dell'Espresso ai migliori ristoranti d'Italia, edizione numero 43, dedicato nello specifico alle migliori pizzerie della penisola.

Le 106 migliori pizzerie d'Italia

Al suo interno sono state recensite 106 pizzerie da Nord a Sud: per ciascuna di queste è stata data una valutazione che va una a tre “Pizze”, intese come i celebri “Cappelli” della guida originale. A raggiungere il top di gamma sono 39 locali in tutta Italia: tra le più rappresentate, manco a dirlo, c'è ovviamente la Campania, con 7 pizzerie al top di cui 4 a Napoli.

Ma anche in questo caso si fa sentire il ruggito della Leonessa: sono due i locali della provincia di Brescia segnalati tra i migliori della penisola. Parliamo, nello specifico, della Cascina dei Sapori, la pizzeria gourmet gestita dal giovane chef Antonio Pappalardo, e l'inossidabile Filiale de L'Albereta di Erbusco, dove il patron del forno e degli ingredienti è Franco Pepe, già pluripremiato come miglior pizzaiolo d'Italia.

La Cascina dei Sapori

La pizzeria La Cascina dei Sapori ha aperto nel lontano 2007: all'epoca il giovane Antonio Pappalardo (classe 1988) aveva soltanto 19 anni. “Determinazione e passione mi hanno permesso di trasformare ciò che amo nel mio lavoro – spiega Pappalardo – e di esprimere la mia creatività attraverso le mie pizze, e di condividerla con chiunque venga a trovarmi”. Al di là delle pizze classiche e storiche presenti nel menu, per qualche settimana (fino al 30 giugno) sarà disponibile una pizza in limited edition, realizzata in collaborazione con lo chef peruviano Virgilio Martinez. Da acquolina in bocca: fiordilatte, peperoni corno arrostiti e seppia, nero di seppia, limone ed emulsione di olio extravergine di oliva.

La Filiale

Lo chiamano “chiosco”, ma in realtà è molto di più: La Filiale (sottotitolo: “L'Evoluzione della Pizza”) è la “spalla” dell'Albereta di Erbusco, con un menu totalmente dedicato alla pizza firmato da Franco Pepe. Si parte dall'aperitivo, il bancone con cucina a vista, le celebri pizze a libretto: e ancora, al piano di sopra, le pizze del menu vero e proprio, dalla pizza fritta alla margherita sbagliata, e ancora la pizza Curtefranca con il fatulì, formaggio tipico della Valcamonica. “La pizza come non l'avete mai assaggiata”, recita il claim della Filiale: “Un'esperienza culinaria unica, che combina il menu di Franco Pepe a vini eccezionali provenienti dalla Franciacorta e non solo. Perfetto fin dall'aperitivo, un luogo d'incontro giovane e informale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le migliori pizzerie d'Italia: ci sono anche due locali bresciani

BresciaToday è in caricamento