rotate-mobile
social

Azienda bresciana fa shopping in Romania: un affare da 90 milioni di euro

Nasce il principale polo europeo delle calzature

La bresciana Mgm annuncia l'acquisizione del gruppo Rekord, principale produttore europeo di scarpe tecniche, sportive e outdoor. A capo dell'operazione la famiglia Foglio-Congiu, attiva nel mercato delle calzature per l'outdoor da quattro generazioni, fondatrice nel 1911 dello storico Calzaturificio Brixia: nel 1996 ha rilevato la società Mgm, che oggi ha il suo quartier generale a Cavasagra di Vedelago, in provincia di Treviso.

I dettagli dell'operazione

Il nuovo gruppo che nasce dall'integrazione di Mgm e Rekord - di cui la famiglia Foglio-Congiu deterrà la maggioranza - punta a diventare il principale polo produttivo europeo nel segmento delle calzature tecniche outdoor, e prevede di chiudere l'esercizio 2022 con un fatturato aggregato di circa 90 milioni di euro (in forte crescita rispetto al 2021).

L'operazione è stata realizzata attraverso un aumento di capitale in affiancamento a Clessidra Capital Credit e ai co-investitori Sip, Smart Capital e Brixia Finanziaria, con l'emissione di un prestito obbligazionario sottoscritto da Clessidra Capital Credit, Banca Ifis, Anthilia Capital Partners e la finanziaria Veneto Sviluppo.

La storia di Mgm e Rekord

La storia di Mgm inizia nel 1982 con lo sviluppo e la produzione di calzature sportive per i grandi brand internazionali: nel 1999 viene perfezionato un accordo di licenza mondiale del marchio Fila per la produzione e commercializzazione di pattini in linea e da ghiaccio Fila Skates. Tra il 2002 e il 2013 si conclude una lunga serie di acquisizioni di marchi storici nel segmento delle calzature per la montagna e l'outdoor: nel portfolio, oltre a Fila Skates, anche Kayland, Trezeta, Brixia e Hypno. La famiglia Foglio-Congiu ha rilevato il 100% del pacchetto azionario Mgm nel 2016.

Fondata nel 1994 da Alcide Giacometti, la Rekord occupa attualmente circa 700 dipendenti e dispone di 3 stabilimenti produttivi (per un totale di quasi 20mila metri quadrati) situati nell'area di Alba Iulia in Romania: rappresenta il principale produttore europeo di calzature tecniche per l'outdoor, punto di riferimento per i maggiori operatori internazionali nella produzione di scarpe di alta gamma. 

"Siamo entusiasti di questa operazione - fa sapere Marco Foglio, ad del gruppo Mgm - con la quale vogliamo portare il know-how d'avanguardia di quattro generazioni di imprenditoria calzaturiera a servizio della Rekord con approccio proattivo e avanguardistico". "Con questa operazione - commenta invece Alcide Giacometti - l'azienda ha scelto la strada del potenziamento finanziario e tecnologico per far fronte alla sempre crescente richiesta di servizi e per dare respiro a nuovi progetti e all'ampliamento della clientela".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda bresciana fa shopping in Romania: un affare da 90 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento