Domenica, 17 Ottobre 2021
social Desenzano del Garda

Buon compleanno Marcell: festa grande per il "nostro" campione olimpico

Un lungo weekend di appuntamenti bresciani per il campione olimpico

Un tributo, ma anche e soprattutto un momento di condivisione autentica con la comunità che lo ha cresciuto, dentro e fuori dalla pista d’atletica, e che è stata testimone dell’impegno e dei sacrifici necessari per raggiungere il punto più alto nelle ambizioni della vita di un atleta. Il doppio oro olimpico Marcell Jacobs ha illuminato il cielo della sua città d’origine, protagonista indiscusso di “Un Desenzanese d’oro a Tokyo”, evento organizzato all’impianto sportivo Tre Stelle, dove l’atleta ha mosso i primi passi, dall’amministrazione del comune gardesano e alla presenza di diverse istituzioni regionali, del Questore di Brescia e di molti compagni del gruppo sportivo sezione atletica delle Fiamme Oro.

Solo poche ore prima, ricordiamo, Jacobs era stato protagonista anche dell'inaugurazione del nuovo campo di atletica di Sanpolino a Brescia, intitolato a Gabre Gabric. Jacobs ha compiuto 27 anni proprio domenica 26 settembre: non ha più bisogno di presentazioni dopo il doppio oro olimpico conquistato a Tokyo, non solo nei 100 metri piani ma pure nella staffetta 4x100.

Sono lusingato, grato e fiero

In quel di Desenzano, la città dove è cresciuto, il campione bresciano è stato nominato “Ambasciatore dello sport”: “Sono lusingato, grato e fiero per tutto ciò che sta accadendo in seguito alla doppia gioia di Tokyo 2020 – ha commentato – Essere accolti con un evento di questa portata nella città in cui sono cresciuto è un onore, e voglio ringraziare tutti coloro che hanno organizzato questa cerimonia, dagli amministratori comunali a tutta la comunità desenzanese. Siete e sarete parte della mia storia”.

Sul palco anche mamma Viviana

Sul palco, immancabile, anche mamma Viviana Masini, la prima e più sfegatata tifosa della “freccia del Garda”: ma pure la compagna (e mamma di due figli: Jacobs ne ha anche un terzo, dalla prima compagna) Nicole Daza. Beato tra le donne, e tra chi gli vuole bene: il nostrano Marcell ha poi festeggiato il compleanno in famiglia, ma non ha lesinato nemmeno un'altra apparizione televisiva, sempre domenica, in prima serata su Rai Uno nel programma “Da grande”, condotto da Alessandro Cattelan.

L'arrivo di Marcell in Lamborghini

Per la cronaca, l'evento del Tre Stelle di Desenzano è stato celebrato sabato sera. Jacobs, atleta delle Fiamme Oro della Polizia di Stato, ha raggiunto lo stadio dove si allenava da piccolo a bordo di una Lamborghini della Polizia. Insomma un arrivo trionfale, e meritato: sul palco anche la lunga intervista insieme a Domenico Geracitano, in forza alla Questura di Brescia (per chi se la fosse persa, è disponibile a questo link).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buon compleanno Marcell: festa grande per il "nostro" campione olimpico

BresciaToday è in caricamento