rotate-mobile
social Manerba del Garda

Ha (ri)aperto il presepe meccanico più grande (e più bello) della provincia

Porte aperte al presepe meccanico più grande della provincia

Ha riaperto a Manerba del Garda il presepe meccanico più grande (e più bello della provincia): allestito nella chiesetta di San Giovanni a Solarolo dagli Amici di San Bernardo, è stato inaugurato giovedì 8 dicembre e sarà aperto e visitabile fino al 29 gennaio. Un graditissimo ritorno per una delle attrazioni natalizie più frequentate del Bresciano: all'ultima edizione, nel 2019/2020, si sfiorarono i 40mila visitatori. Poi lo stop forzato causa Covid, e ora la riapertura a tre anni dall'ultima volta.

Da più di vent'anni è un cult sul Garda e in tutta la provincia. Un viaggio a ritroso che parte dalla natività e racconta leggende e immagini sacre, ma pure scorci della Valtenesi che non è più, paesaggi di tutto il mondo dai laghi alle montagne agli esquimesi e gli igloo, e ancora le giostre medievali, l'antica Roma, sciatori e mongolfiere, pescatori e fruttivendoli che parlano in dialetto, oltre alla grande novità di questa stagione: la fabbrica dei giocattoli di Babbo Natale al Polo Nord.

I numeri del presepe meccanico

Per completare l'allestimento ci sono voluti mesi di lavoro. Un presepe meccanico dai grandi numeri: intanto con i suoi 320 metri quadrati è il più grande della provincia. Al suo interno accoglie oltre 750 statuine in movimento (anche illuminate e parlanti) con meccanismi artigianali, mosse da 160 motori elettrici e controllate da 28 schede elettroniche, a cui si aggiungono 57 schede per gli effetti sonori e 98 trasformatori elettrici. I colori e i movimenti sono garantiti da oltre 10 chilometri di fili elettrici, 21 pompe per i giochi d'acqua, 12 motori per movimenti robotizzati. Il presepio impegna anche 16 metri cubi di legname, 162 chili di pietre, 192 chili di gesso, 12 chili di viti, oltre 1.230 fogli di carta. 

Quando visitare il presepe

Come detto il presepe sarà aperto fino al 29 gennaio, ingresso libero (ma offerta gradita). I prossimi appuntamenti: sabato 10 dicembre dalle 14 alle 18 e domenica 11 dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 18. Si replica con le stesse modalità anche sabato 17 e domenica 18: poi dal 24 dicembre (alla vigilia sarà aperto anche dalle 22.30) sarà visitabile tutti i giorni senza sosta fino a domenica 8 gennaio, per poi concludere l'edizione 2022/2023 gli ultimi tre weekend di gennaio. Per informazioni o prenotazioni gruppi si può telefonare al 388 0984885. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha (ri)aperto il presepe meccanico più grande (e più bello) della provincia

BresciaToday è in caricamento