menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo maxi-store di Lonato - Foto © Bresciatoday.it

Il nuovo maxi-store di Lonato - Foto © Bresciatoday.it

Un nuovo Decathlon da 2.500 metri quadri sta per aprire nel Bresciano

Aprirà probabilmente a metà aprile il nuovo maxi-store Decathlon di Lonato del Garda: sarà il terzo in provincia di Brescia

Prende forma il nuovo maxi-store Decathlon di Lonato del Garda, di fianco al centro commerciale Il Leone: i lavori ormai da settimane proseguono a pieno ritmo, con l'obiettivo dichiarato di aprire al pubblico in meno di un mese, entro la metà di aprile. Il negozio si svilupperà su oltre 2.500 metri quadrati di vendita, e sarà attrezzato con uno spazio esterno in cui praticare sport (norme Covid permettendo, ovviamente). Sarà il terzo store della provincia di Brescia, dopo quelli di Castenedolo e Roncadelle.

In tutta Italia sono più di 130 i negozi a marchio Decathlon: nel solo mese di marzo hanno aperto (o apriranno) i punti vendita di Asti e Trapani; nel corso del 2020, nonostante la crisi pandemica, sono stati inaugurati sei nuovi negozi, a Milano Portello, San Salvo (provincia di Chiesti), Cagliari, Torino Lingotto, Mercogliano (Avellino) e Roma Laurentina. 

I numeri del gruppo Decathlon

Il gruppo Decathlon, di proprietà francese, è una multinazionale presenta in 59 Paesi del mondo con più di 1.600 store, un fatturato di oltre 12 miliardi di euro e più di 92mila dipendenti. L'attività ha visto la luce nel lontano 1976 a Lilla, appunto in Francia: cominciò ad espandersi in Europa raggiungendo la Germania nel 1986, l'Italia nel 1993 (a Baranzate, Milano) e in Gran Bretagna nel 1999. 

Il ramo d'azienda italiano ha chiuso il 2020 con un fatturato (omnicanale) pari a 1,387 miliardi di euro: il fatturato digitale ha raggiunto quota 181,792 milioni, il 13,1% del totale, in crescita rispetto al 5,1% del 2019. In Italia Decathlon occupa 7.607 dipendenti: tra questi, il 91% dei collaboratori ha dichiarato di “venire con piacere a lavoro”. 

Decathlon Coach e fidelity card

Tra i risultati dello scorso anno impossibile non segnalare la app Decathlon Coach, completamente gratuita e scaricata da 70.400 nuovi utenti, che si sono aggiunti ai circa 400mila utilizzatori attivi. Un modo per allenarsi a distanza, anche da soli, nel rispetto delle norme anti-Covid: le sessioni di allenamento realizzati si sono divise per il 27% in attività indoor e per il 73% outdoor, per un totale di circa 440mila sessioni online. La fidelity card, nei solo 4 mesi di attività dei club sportivi partner del gruppo, ha permesso di erogare 4.288 esperienze sportive: nella top 5 fitness, yoga e pilates, trekking, escursionismo e bike.

L'impegno sociale e la maschera Easybreath

Infine, l'impegno sociale. “In un periodo di grande carenza di presidi medici – si legge in una nota – abbiamo accolto la richiesta di materiale sportivo utilizzabile in ambito medico: abbigliamento, occhialini da nuoto, cronometri, radioline, occhiali, asciugamani e coperte. Oltre 30 le azioni di donazione a enti ospedalieri, Protezione Civile e associazioni di volontariato. Alle regioni italiane sono state donate anche 10mila maschere Easybreath”. Queste ultime, ricordiamo, sono state riconvertite per la respirazione assistita grazie all'idea di un ingegnere bresciano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento