rotate-mobile
social

Nuovo ristorante gourmet sul lago di Garda: è dello chef stellato Giancarlo Perbellini

Aprirà a maggio la nuova Locanda Perbellini – Ai Beati di Garda, capitanata dallo chef stellato Giancarlo Perbellini

“Sulle colline di Garda c'è un luogo di rara bellezza, da dove si può abbracciare con lo sguardo tutta la sponda veronese del lago fino a perdersi nella riva bresciana. Un luogo che invita al sogno. A volte succede che uno di questi sogni riesca a trasformarsi in realtà. I primi di maggio aprirà una nuova locanda: si chiamerà Locanda Perbellini – Ai Beati. Un'avventura professionale e umana alla quale ho dedicato le mie migliori energie, curandola in ogni aspetto. Un'apertura che assume un valore ancora più importante in questo momento, carico di incertezza ma anche di una inarrestabile voglia di ricominciare”.

Un nuovo ristorante sul lago di Garda

Parola di Giancarlo Perbellini, pluripremiato (e stellato) chef di origini veronesi, classe 1964 e nato a Bovolone, che annuncia sui social la nascita del suo nuovo ristorante sul lago di Garda, che appunto aprirà il prossimo maggio. “Il format sarà quello delle altre locande Perbellini – dice ancora lo chef – con una proposta di ricette regionali della tradizione italiana rivisitate in chiave contemporanea, oltre ad alcuni omaggi alla territorialità del lago, come il luccio e lavarello”.

Mano al portafoglio, inevitabile, ma ne varrà la pena: a fianco di Perbellini ci saranno anche Marco Cicchelli, socio e direttore di sala, e il giovane chef Michele Bosco. “Coming soon”, recitano i portali ufficiali della nuova Locanda Perbellini: nel nome viene mantenuto anche “Ai Beati”, che di fatto era la vecchia denominazione del ristorante ora passato di mano. Tra i piatti in arrivo, caldi e freddi, impossibile non segnalare anche grandi classici come la spuma di cipolle, il guanciale di vitello brasato, il pane, pomodoro, limone, liquirizia e maionese di vongole. Il ristorante sarà aperto tutto l'anno, e nella stagione estiva (da giugno a settembre) anche sette giorni su sette.

Chi è lo chef (stellato) Giancarlo Perbellini

Perbellini, dicevamo, non ha bisogno di grandi presentazioni. Ha cominciato ancora giovanissimo al Marconi e al 12 Apostoli di Verona, prima di approdare al San Domenico di Imola: memorabili anche le sue “trasferte” in Francia, dal Taillevent all'Ambroisie, fino al Terrasse e allo Chateu d'Esclimont. Tornato in patria fonda il ristorante eponimo di Isola Rizza: la sua prima stella Michelin risale addirittura al 1996; la seconda, invece, è del 2002. 

Ma non mancano importanti riconoscimenti nostrani: i Quattro Cappelli della guida dell'Esrpresso, le Tre Forchette del Gambero Rosso. Nota curiosa: nel ristorante Casa Perbellini di Verona il menu degustazione è proposto a 165 euro a persona: un singolo piatto, abbinato a un vino, costa 65 euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ristorante gourmet sul lago di Garda: è dello chef stellato Giancarlo Perbellini

BresciaToday è in caricamento