rotate-mobile
social Pisogne

Investimenti raddoppiati e il fatturato vola a 163 milioni di euro

Ricavi (per tre quarti all'estero) in crescita del +7%

Vola a 163 milioni di euro il fatturato di Iseo Ultimate Accesso Technologies, storica azienda con sede a Pisogne e tra i leader nelle soluzioni meccaniche ed elettroniche per la sicurezza e la gestione degli accessi intelligenti: +7% la crescita registrata nel 2021, tre quarti dei ricavi generati grazie ai mercati internazionali. La crescita è sostenuta dagli investimenti, che sono più raddoppiati in due anni: 12 milioni di euro nel 2022, 8 milioni nel 2021, 5 milioni nel 2020. Nel corso dell'anno, Iseo ha annunciato di aver completato i lavori relativi al suo nuovo hub di Ricerca e sviluppo (a Pisogne).

"La struttura - fa sapere l'azienda in una nota - ha l'obiettivo di rispondere alle esigenze del mercato dell'Access Control italiano e mondiale, ed è stata realizzata con un investimento di circa 1,5 milioni di euro". L'edificio si estende per oltre 700 metri quadrati tra laboratori e uffici: "L'azienda ha investito anche in soluzioni tecnologiche d'avanguardia per riuscire a completare con successo il suo percorso di digital transformation".

Le parole dell'amministratore delegato

"Le performance finanziarie del 2022 - commenta Roberto Gaspari, ceo di Iseo - testimoniano che il percorso fatto dall'azienda è quello giusto, per continuare a crescere sia a livello nazionale che internazionale. Particolarmente rilevante il dato relativo all'incremento degli investimenti: in un mercato tecnologico come quello del controllo accessi è fondamentale essere sempre pronti a migliorare i processi organizzativi e produttivi, senza però tralasciare l'eccellenza delle soluzioni meccaniche legate ai prodotti più tradizionali. Continueremo e investire in ricerca e sviluppo per confermare il nostro ruolo come punto di riferimento nel settore".

Iseo Ultimate Access Technologies

Iseo Ultimate Access Technologies, fondata nel 1969, è oggi azienda leader internazionale nella progettazione, produzione e vendita di soluzioni meccaniche ed elettroniche per la sicurezza e la gestione intelligente degli accessi. Opera attraverso 14 società, con 4 siti produttivi in Italia, Francia, Germania e Romania e una rete distributiva capillare a livello internazionale. Può contare su circa 1.200 dipendenti, di cui circa 500 in Italia. Tutti conoscono il logo di Iseo, un brand ormai riconosciuto in tutto il mondo. La controllata Sofia Locks partecipa in questi giorni al Salone del Mobile 2023 di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimenti raddoppiati e il fatturato vola a 163 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento