menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La dedica di Renga alla città travolta dal Covid: "Forza Brescia"

Sul palco dell'Ariston la dedica di Francesco Renga: “Mi arrivano notizie preoccupanti, lasciatemi dire forza Brescia”

Una canzone per Brescia, alle prese ancora una volta con la furia della pandemia: è questa la calorosa dedica di Francesco Renga, poco prima della sua seconda esibizione nella quarta (e penultima) serata di Sanremo 71. “Mi arrivano notizie preoccupanti dalla mia città, che è ancora in crisi: allora fatemi dire solo una cosa, forza Brescia”, ha anticipato al microfono l'ex frontman dei Timoria, alla sua ottava partecipazione al Festival da solista, con un palmares che pochi possono vantare. Innumerevoli piazzamenti, un premio della critica nel 2001, la sua unica (per ora) vittoria nel 2005, con la canzone “Angelo”.

Una lunghissima carriera

All'elenco c'è da aggiungersi una nona partecipazione, la prima in assoluta: correva il lontano 1991, c'erano ancora i Timoria, e Renga e soci vinsero il primo premio della critica della storia con la celebre “L'uomo che ride”. Per Sanremo 2021 Renga è in gara con “Quando trovo te”, di cui ha scritto testi e musica: una ballad romantica in perfetto stile Renga, che come da manuale sa calcare il palco con esperienza e maestria.

Costretto, si fa per dire, a una doppia esibizione venerdì sera: durante la sua prima uscita, infatti, ci sono stati dei problemi al microfono che hanno così convinto Amadeus, conduttore e direttore artistico, a riconvocarlo per il bis. Ed è tata in quell'occasione, nel provare il microfono, che Renga ha voluto dedicare un abbraccio (a distanza) alla sua città.

Renga al Festival 2021

Abbiamo parlato di tutti in questo Festival mai così bresciano, non potevamo esimerci dal citare Francesco Renga. Classe 1968 e da sempre nel mondo della musica, dopo l'esperienza con i Timoria ha avviato una lunga (e brillante) carriera da solista, che prosegue ormai da circa vent'anni. Per Sanremo 2021, oltre al brano in gara, nella serata delle cover ha scelto di farsi accompagnare sul palco dalla giovanissima Casadilego, al secolo Elisa Coclite, vincitrice (a soli 17 anni) della quattordicesima stagione del talent show X Factor.

Un Sanremo (tanto) bresciano

Dicevamo di questo Sanremo, mai così bresciano. A cominciare dai cantanti in gara: non solo Francesco Renga ma pure Fausto Zanardelli dei Coma_Cose. E poi gli ospiti: la calciatrice Cristiana Girelli, la super-modella Vittoria Ceretti, il cantante Fausto Leali. Per finire, anche un video: la cantante Annalisa ha scelto la metropolitana di Brescia per il videoclip di “Dieci”, brano in corsa a Sanremo 71.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento