menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un dettaglio della foto postata sui social

Un dettaglio della foto postata sui social

Eros Ramazzotti e l'abbraccio alla Franciacorta: "La mia linfa fondamentale"

Un post su Facebook e Instagram (da oltre 100mila like) per celebrare la “sua” Franciacorta: così Eros Ramazzotti scatena i fan in attesa del nuovo album

Più di centomila like tra Facebook e Instagram per il post “bresciano” di Eros Ramazzotti, pubblicato in tre lingue (italiano, spagnolo e inglese: in quest'ordine) solo una manciata di giorni fa: “La natura e la Franciacorta – scrive Eros – sono diventate la linfa fondamentale per me e per la mia musica. Non vedo l'ora di condividerle”.

Uno spot mica male per la patria delle bollicine bresciane, con tanto di fotografia – a firma di Michele Bottacin – quasi a figura intera con sfondo (sfocato) dei vigneti d'autunno: il “nostro” Eros, conosciuto in tutto il mondo, vanta infatti un pacchetto di follower che sfiora i 7 milioni, quasi 5 su Facebook e circa un milione e mezzo su Instagram.

Il giro del mondo, fino a Torbiato

Da qualche tempo, ricordiamo, Ramazzotti ha comprato casa proprio in Franciacorta, e più precisamente a Torbiato di Adro: è qui che nell'estate di due anni fa ha acquistato una villa (con piscina), certo una delle tante ma – così pare – assai apprezzata dal cantautore romano classe 1963, che dagli albori nella sua carriera (nei primissimi anni Ottanta) ha pubblicato 22 album, di cui 14 in studio, 5 greatest hits e 3 dischi live.

Nuovo album in arrivo nel 2021?

I bene informati riferiscono che anche il post franciacortino, che risale al 14 novembre, altro non è che un velato annuncio in avvicinamento al suo nuovo album di inediti. L'ultima pubblicazione risale proprio al novembre del 2018, due anni esatti: il disco, “Vita ce n'è”, era stato anticipato il 19 ottobre dall'omonimo singolo. Notizie certe sull'uscita non ce ne sono, ma già la scorsa estate – con vari post social – Eros Ramazzotti aveva anticipato una probabilissima release per il 2021. “Siamo agli sgoccioli”, scriveva infatti l'agosto scorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Pazienti positivi nell’ospedale no-Covid, chiuso un reparto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento