rotate-mobile

Emilia Romagna: i pompieri lombardi salvano un neonato di 15 giorni

Un'altra grande prova di coraggio dei vigili del fuoco

Arriva da Roncofreddo, un piccolo Comune di 3.390 abitanti della provincia di Forlì-Cesena, una bella notizia che vede protagonisti i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Bergamo. Nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, infatti, grazie all'uso di un elicottero sono riusciti a salvare un neonato di soli 15 giorni che era rimasto isolato con mamma e papà, senza luce e acque, sulle colline del Cesenate. 

In un'intervista a Lombardia Notizie (che vedete in video), il tenente colonnello Antonio Dusi, responsabile del "soccorso" del comando orobico, ha raccontato i momenti di quel salvataggio: tra il centinaio di persone tratte in salvo, c'è anche una donna di 95 anni.

L'intervista al tenente colonnello

"Era forse il momento topico dell'emergenza - ha detto Dusi - perché in quella giornata abbiamo salvato molte persone che erano rimaste intrappolate nei piani alti delle loro abitazioni, bloccati dall'acqua, o nelle zone collinari ancora isolate o battute dalla pioggia. In tarda serata abbiamo organizzato un recupero in volo notturno, coordinando l'attività di più enti: esercito, protezione civile e soccorso sanitario. Sapevamo che c'era un neonato: per fortuna non si erano interrotti i contatti telefonici con le persone che dovevamo raggiungere".

Vigili del fuoco da tutta Italia

Dall'inizio dell'emergenza, sono 6.262 gli interventi effettuati in Emilia Romagna dal corpo nazionale dei Vigili del Fuoco: 1.256 a Bologna, 2.680 a Ravenna, 1.955 a Forlì-Cesena, 371 a Rimini. Sono 854 i pompieri impegnati nelle operazioni di soccorso: 218 sono al lavoro nella provincia di Forlì-Cesena e 382 in quella di Ravenna, i territori dove permangono le maggiori criticità.

Tra i vigili del fuoco mobilitati, 44 sono al lavoro per il coordinamento degli interventi nei 16 posti di comando avanzato, 90 i soccorritori acquatici, 70 gli esperti nelle operazioni di prosciugamento con pompe e idrovore. Dei 300 mezzi attualmente impiegati, 35 sono natanti, 3 gli anfibi, 1 hovercraft, 10 pompe e idrovore, 3 gli elicotteri e 13 i droni.

Video popolari

Emilia Romagna: i pompieri lombardi salvano un neonato di 15 giorni

BresciaToday è in caricamento