social

Nuova passeggiata sul lungolago: uno spettacolo da 2 milioni di euro

E' stata rifatta (quasi) da zero la passeggiata

La nuova passeggiata - © Bresciatoday.it

Vede finalmente il traguardo la nuova passeggiata a lago di Desenzano del Garda, ovvero il restyling della tratta dalla Maratona a Via Lario, in tutto 585 metri per un investimento di poco oltre i 2 milioni di euro: verrà ufficialmente inaugurata lunedì sera, con un taglio del nastro (quasi) al tramonto così che il camminamento rinnovato possa presentarsi al grande pubblico con la nuova (e suggestiva) illuminazione a led, anche a terra.

La nuova passeggiata a lago di Desenzano

Pillole di progetto: i lavori sono cominciati lo scorso autunno e si sarebbero dovuti concludere entro giugno, ma erano inevitabili gli imprevisti. Si tratta, in pratica, del rifacimento della passeggiata che era andata in gran parte distrutta dalla paurosa lagheggiata del 5 maggio 2019. Rispetto all'originale, è stata rialzata di oltre mezzo metro, si estende verso il lago (in alcuni tratti) per quasi 6 metri, sono stati posizionati nuovi frangionde, nuove sedute e belvedere a lago.

Per la prima volta la passeggiata attraverserà la darsena Lepanto, passandole davanti: anche su questa circostanza si è dovuto lavorare parecchio, non sono mancati nemmeno i ricorsi al Tar e pure una richiesta di risarcimento (da 40mila euro) contro il sindaco Guido Malinverno. Ma adesso il peggio sembra passato, e la passeggiata è pronta all'uso: da segnalare anche la riqualificazione dei giardini e dell'area verde di Via Lario.

Altri cantieri in arrivo il prossimo autunno

Non è l'unico grande cantiere con vista di questi anni. Entro la fine del 2021, probabilmente già in autunno, partiranno altre due maxi-opere affacciate direttamente sul Garda. Si proseguirà con il rifacimento della passeggiata a lago, andando oltre Via Lario fino a raggiungere la Spiaggia d'oro e i confini di Rivoltella: per l'opera si stima un investimento di circa 3,3 milioni di euro.

Non da meno l'intervento forse più atteso della storia recente della città: il restyling del lungolago in pieno centro storico, con i lavori al primo lotto dal Desenzanino (la spiaggia verrà ampliata di circa 4mila metri quadrati) fino alla cabina dell'acquedotto, che verrà spostata e interrata in Via Vighenzi. L'opera nel suo complesso costerà poco più di 2 milioni: 1,1 milioni per i lavori al lungolago, un altro milione per lo spostamento della cabina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova passeggiata sul lungolago: uno spettacolo da 2 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento