Sabato, 25 Settembre 2021
social Desenzano del Garda

Una signora si perde, la riportano a casa i poliziotti

Una storia che fa bene al cuore

Il grande cuore della Polizia di Stato: gli agenti del Commissariato di Desenzano del Garda solo un paio di giorni fa hanno aiutato un'anziana signora a ritrovare la via di casa. La donna si è presentata direttamente al comando di Via Dante, disorientata e in preda a una probabile amnesia temporanea, che si sa può capitare a una certa età.

Di fatto, come riferito dalla Questura in una nota, la signora non ricordava più la strada di casa, con sé non aveva nemmeno i documenti, ma invece si ricordava il suo nome, l'anno e il luogo di nascita. Insomma, quanto bastava per risolvere il problema. 

Riaccompagnata a casa in attesa dei parenti

E così gli agenti, dopo aver svolto tutti gli opportuni accertamenti, sono riusciti a risalire ai dati della donna, e dopo aver avvisato i familiari l'hanno subito riaccompagnata a casa. In attesa dell'arrivo dei parenti, e visto lo stato di disorientamento della donna, i poliziotti hanno allora deciso di aiutarla a svolgere qualche mansione domestica.

Una storia che fa bene al cuore

Una storia che fa bene al cuore, e ha già colpito nel cuore anche tanti bresciani: come spesso accade, in casi come questi, non appena è stata condivisa dai canali social della Questura (su Facebook) è diventata virale in poco tempo, raggiungendo ad oggi quasi 800 reaction, e decine di commenti e condivisioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una signora si perde, la riportano a casa i poliziotti

BresciaToday è in caricamento