menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Halloween da paura (ma non troppo): i 10 costumi più cliccati in rete

I dati dell'ultima ricerca pubblicata da Lyst: oltre ai grandi classici – dal marinaio alla Famiglia Addams – spuntano il Joker e la Union Jack britannica

Non mancano i grandi classici, come la celebre Mercoledì della Famiglia Addams, ma pure travestimenti legati all'attualità – vedi la Union Jack a tema Brexit – oltre a fenomeni inarrestabili come il Joker, serie televisive a stelle e strisce, cantanti e pure il genio di Aladdin: sono questi alcuni dei costumi di Halloween tra i più cliccati del pianeta.

Lo rende noto Lyst, il motore di ricerca leader nel mondo della moda, che appunto ha stilato una classifica con i dieci costumi più ricercati per il prossimo Halloween. La ricerca si basa sui dati di “comportamento” di oltre 104 milioni di utenti l'anno: tutti quelli che hanno cercato, sfogliato e acquistato articoli di moda online da più di 12mila brand e store, senza tralasciare le menzioni sui social e le statistiche di gradimento in tutto il mondo, dall'inizio dell'anno a oggi.

DOVE ANDARE IN VACANZA AD HALLOWEEN

Utenti in cerca di costume (da mesi)

A livello globale, le ricerche su Google per i costumi da indossare ad Halloween sono letteralmente schizzate a partire dal luglio scorso: il dato è addirittura del +813%. “Gli spunti degli utenti – fa sapere Lyst – riescono a darci delle indicazioni abbastanza chiare su quali saranno i costumi di maggior tendenza quest'anno”. Dunque vediamo quali sono i dieci outfit che non mancheranno nelle feste in maschera della notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre.

COME DECORARE LA CASA PER HALLOWEEN

La top ten dei costumi più cliccati

  • Union Jack: il 31 ottobre 2019 passerà alla storia come il giorno in cui la Gran Bretagna uscirà dall'Europa. Ecco perché le stampe con la bandiera britannica, nota come Union Jack, sono diventate virali su Lyst, scatenando una media di oltre 2mila ricerche dal mese di luglio. Un effetto domino in tutto il settore della moda: nell'ultimo anno le ricerche sui gilet, solo per citarne una, sono aumentate del 400%.
  • Lizzo: tutti a caccia del vestito che la star americana ha indossato durante la sua performance agli Mtv Video Music Awards. In sole 24 ore, la travolgente esibizione di Lizzo ha fatto schizzare le menzioni sui social del 717%.
  • Joker: non poteva mancare, anzi c'è chi scommette sarà il costume più indossato dell'Halloween nostrano. Complice il record di incassi del film vincitore a Venezia e interpretato da Joaquin Phoenix: le ricerche di moda con la keywork “Giacca rossa Joker” sono già aumentate del 71%.
  • RuPaul: il fenomeno televisivo americano continua la sua ascesa e diventa sempre più popolare in Europa. La prima edizione inglese è iniziata da poco, e le ricerche sono aumentate esponenzialmente anche in Italia. Le ricerche per “Abiti Rupaul” sono incrementate del 15% al mese, dalla scorsa estate.
  • Old Town Road: con oltre 313 milioni di visualizzazioni su Youtube, questa hit mondiale è di grande ispirazione per i costumi di Halloween. I dati Lyst mostrano come le ricerche di cappelli da cowboy siano cresciute del 250% su base annua, mentre quelle per le giacche con frange sono aumentate del 371%.
  • Karl Lagerfeld: in seguito alla scomparsa del noto stilista, nel febbraio scorso, è probabile che in occasione della festa di Halloween gli appassionati di moda vogliano rendere omaggio a Lagerfeld (e al suo gatto Choupette). Solo nel mese di settembre si contano più di 4mila ricerche.
  • Genio di Aladdin: l'uscita della nuova versione di Aladdin, con attori in carne ossa (e Will Smith nella parte del Genio) ha fatto schizzare le ricerche online di questo personaggio Disney. Aumento esponenziale a dir poco, fino a toccare punte del +1600%.
  • Rocketman: ancora di cinema si parla, con il nuovo film dedicato a Elton John interpretato da Taron Egerton. I dati Lyst mostrano quanto siano diventate virali le vestaglie a strisce, indossate dal protagonista: quelle da uomo hanno raggiunto un incremento di oltre 200 punti percentuali nell'ultimo anno.
  • Uniforme da marinaio: un grande classico della tradizione, complice il boom internazionale della serie Stranger Things (dove è la divisa della gelateria Scoops Ahoy). I completi da marinaio hanno avuto un incremento del 250% su base annua, mentre le ricerche con la parola chiave “marinaio” hanno superato il 350% in più.
  • Mercoledì della Famiglia Addams: un altro grande classico, che non passa mai di moda. Le ricerche online contenenti la parola chiave “Addams” sono in crescita costante da agosto: nello specifico, “Mercoledì Addams” ha visto un incremento del 120%.

IDEE ORIGINALI PER IL COSTUME DI HALLOWEEN

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento