rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
social

Covid: i 10 Comuni bresciani con più contagiati negli ultimi 7 giorni

In termini assoluti incide il fattore della popolazione

I freddi d'autunno e l'ancora consistente fetta di non vaccinati, anche se minoritaria, sono tra i principali fattori che hanno spinto la ripresa dei contagi in queste ultime settimane. Numeri da zona arancione in buona parte della provincia, con l'incidenza complessiva che proprio nelle ultime 24 ore ha superato la simbolica soglia dei 150 nuovi casi ogni 100mila abitanti in sette giorni, ma che proprio grazie all'ampia copertura vaccinale (oltre il 90% di prime dosi in tutta la Lombardia: e ora sotto con i richiami) ha impedito le peggiori conseguenze, ovvero l'elevato rischio di ospedalizzazione che solo pochi mesi fa coinvolgeva la maggioranza della popolazione, e che oggi invece riguarda solo chi non si è vaccinato, e tra i vaccinati i fragili e i cosiddetti “non-responder” (cioè quella piccolissima percentuale a cui il vaccino non fa effetto).

In tal senso, i numeri sono lampanti: solo un anno fa, dopo circa un mese di lockdown, ancora si contavano in Lombardia più di 8mila pazienti Covid ricoverati (oggi sono appena un migliaio) e soprattutto quasi 200 morti al giorno (nelle ultime 24 ore, invece, soltanto 17). Tra la fine del 2020 e i primi mesi del 2021 si stimava, ogni 100 contagi rilevati, tra i casi più gravi fino a una decina di ricoveri di cui uno in terapia intensiva: oggi quel rapporto è almeno dieci volte inferiore.

I contagi degli ultimi sette giorni

Con queste premesse, doverose, prendiamo ora in analisi i 10 Comuni della provincia in cui si sono registrati più contagi negli ultimi sette giorni: in molti casi è preponderante il numero dei residenti, ma ci sono interessanti variabili tra cui la percentuale di vaccinati e infine anche eventuali focolai (che sui piccoli numeri si fanno sentire, eccome). Al di là del capoluogo, inarrivabile per via dei suoi 195.102 residenti (dato aggiornato al 1 gennaio 2021), con 421 contagi in sette giorni, seguono il Comune di Chiari (67 contagi in sette giorni a fronte di 19.087 residenti) e poi i Comuni gardesani di Desenzano (65 contagi per 29.314 residenti) e Lonato (60 contagi per 16.617 abitanti).

In territorio di Nave sono 42 i contagi degli ultimi sette giorni, per 10.443 abitanti: 40 a Orzinuovi (12.315 residenti), 32 a Concesio (15.537), 29 a Sirmione (8.126), 28 a Calvisano (8.402) e a Salò (10.463 abitanti).

I valori dell'incidenza

Considerando invece l'incidenza, paese per paese, la situazione inevitabilmente si ribalta. E quindi ci sono paesi con numeri da zona rossa come Nave, 402 nuovi casi ogni 100mila abitanti in sette giorni, e ancora Lonato (361) e Sirmione (357) sul lago di Garda, poi Chiari (357), Calvisano (333) e Orzinuovi (325): appena oltre la simbolica soglia c'è anche Salò, 268 nuovi casi ogni 100mila abitanti in sette giorni (ma le alte incidenze sono diffuse in vari paesi dell'Alto Garda). Più basse le incidenze di Desenzano (222 nuovi casi ogni 100mila abitanti in sette giorni), Brescia (216) e Concesio (206).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: i 10 Comuni bresciani con più contagiati negli ultimi 7 giorni

BresciaToday è in caricamento