Giovedì, 28 Ottobre 2021
social

L'avatar virtuale che vi accompagna a fare la spesa

Il progetto di un gruppo di studenti

Basterà inquadrare il prodotto con il proprio smartphone per far apparire, in realtà aumentata, un buffo ma preparatissimo avatar che spiegherà, in diretta, la storia del prodotto stesso, le sue origini e altro ancora: è questo il progetto realizzato da una squadra dell'Università degli Studi di Firenze per Conad Centro Nord, lo spin-off di Conad presente con oltre 270 punti vendita dislocati in Lombardia (e in provincia di Brescia) oltre che nelle province emiliane di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.

L'avatar del supermercato

Il progetto è stato realizzato (in sole 72 ore) dal team Cappuccino Tiepido Tech, composto da 6 ragazzi come detto in arrivo dall'università di Firenze. L'avatar virtuale è in grado di raccontare ai consumatori la storia dei prodotti a marchio Conad, rispondendo anche ad alcune domande: tutti i clienti, scansionando i QrCode presenti sulle confezioni, potranno accedere alle informazioni relative alla supply chain (fornitore, allevatore o coltivatore, fino al trasporto finale) in modo semplice e divertente. Diventando anche attori attivi nella filiera, perché potranno lasciare (e recuperare) feedback qualitativi sui prodotti acquistati.

Il concorso Hackaton

L'avatar di Conad realizzato dalla Cappuccino Tiepido Tech è il vincitore del premio Hackaton, organizzato da Var Group (multinazionale dell'ICT con 2.700 collaboratori e sedi in Italia, Spagna, Germania, Austria, Romania, Svizzera e Cina, e un fatturato da 480 milioni di euro) insieme a Talent Garden. Nella “maratona di sviluppo” si sono sfidate 7 squadre e 30 giovani talenti, realizzando a tempi record progetti per la grande distribuzione, moda, viaggi, enogastronomia, immobiliare, manifattura e logistica.

“Ogni anno, tramite il nostro Hackaton – fa sapere Francesca Moriani, ceo di Var Group – notiamo come i ragazzi trovino nuovi modi, sempre più interattivi, di integrare la tecnologia nei diversi contesti di business. Siamo orgogliosi di stimolare la creatività e offrire a giovani promettenti l'opportunità di mettersi in gioco”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avatar virtuale che vi accompagna a fare la spesa

BresciaToday è in caricamento