"L’è mei sta a ca’": per chi non l’avesse capito c’è anche la versione in dialetto

“L’è mei sta a ca’” e “Caro ‘l me Mèla”: canzoni in dialetto dedicate ai bresciani che lottano con il Coronavirus (e a quelli che non rispettano le regole)

A capila che l’è mei sta a ca’.. Ma per chi non lo avesse ancora capito in lingua originale, è arrivata anche la versione in dialetto (e pure musicata, mei de isè): la base della canzone (con tanto di video anni ’80) è “I Want to Break Free” dei Queen, la versione dialettale – intitolata, appunto, “L’è mei sta a ca’” – è un’idea dell’inossidabile cantautore bresciano Piergiorgio Cinelli, in collaborazione con Poncio Belleri. Il pezzo è stato lanciato solo pochi giorni fa su Youtube e ha già raccolto più di 33mila visualizzazioni.

“L’è mei sta a ca’”

Il messaggio è semplice è chiaro, in questo caso pure orecchiabile: è meglio stare a casa, non andare fuori, per il bene tuo e per il bene di tutti. “Non è il primo video che faccio sul tema Coronavirus – spiega Cinelli – e non il primo dedicato in particolare ai giovani, me lo hanno chiesto la Provincia e alcune associazioni, per chiedere ai gnari di stare veramente a casa. Ho pensato immediatamente ai Queen, ma non per la musica, per il video: mi ricordavo Freddie Mercury e i suoi alle prese con una situazione domestica. Poi il resto è venuto da se”. Nota curiosa: l’interpretazione bresciana del pezzo originale è stata approvata anche dall’official fan club dei Queen.

E il testo? Ascoltare per credere, questo è solo un assaggio. “L’è mei sta a ca’ – canta Cinelli – gh’è ‘n bel  pó de fa, pasà 'l stras, fa sö i lècc, fa la spesa e fa de disnà, l'è mei sta a ca', El só, el só che l'è mei sta a ca'. L'è mei mia na fò L'è mei mia na fò per adès, te darét che pian piano narà töt a post, ma l'è mei mia na fò, El só, el só che l'è mei mia na fò”.

“Caro ‘l me Mèla”

Ma in questi giorni è stato pubblicato anche un altro brano, più “serio” e impegnato. Testo e musica dei Pellagra con la partecipazione straordinaria (da baita) di Piergiorgio Cinelli: video e voce registrati ovviamente a distanza. “Avevamo già collaborato per il pezzo di Natale – dice ancora Cinelli – e ora avevamo in mente di fare insieme una specie di tormentone estivo. Tutto rimandato, ovviamente. Finché non mi hanno contattato e proposto questa canzone: ho accettato subito. Ognuno nel suo studio, abbiamo registrato il brano. Ho fatto quasi fatica a cantarla, mi veniva il magone. Ascoltatela bene, è un brano toccante”.

La canzone in questione è “Caro ‘l me Mèla”, online da pochi giorni e dedicata ovviamente a Brescia e ai bresciani. Pubblichiamo di seguito il testo completo, ma il consiglio è quello di ascoltarla, ovviamente tutta intera.

Caro 'l me Mela, come la va? / Öt saìn giöna bela? / Gh'è una noetà. / Ala televisiù gh'è un steàl töt ros/ L'è un problema bel gros / se ta pènset che... / El mes pasàt sire zó al bar / a vardà el Brèsa cola Spal / se ades endó föra mör la nóna Piera / poarìna la ga novant'agn / Caro 'l me Mèla la te a bé a te / ta pödet endà endoe ta öt / me sto 'n quarantena / ma la nóna Piera encö la ga fat el besolà

Quand sarà finìt töt / perchè 'l finirà / ciapóm 'na bala che l'è asé metà / Paghe de beer anche se n'o mia tanc. / E ga farò cera pò ai piö gnoranc. / Caro 'l me Mèla va 'ndo ta öt / quand che fra 'n pó finirà töt / porteró föra a pò la nóna Piera / a béer el vermut a Desenzà

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento