Sale studio e biblioteche, bar e campo da calcio: maxi-cantiere per la nuova università

Inaugurato simbolicamente nel giorno del via all’anno accademico, prosegue il cantiere per la nuova sede dell’Università Cattolica: investimento da oltre 20 milioni

Un render del nuovo campus

Venti, venti e ancora venti: niente cabala, sia chiaro. Ma è questo il numero fortunato per il futuro dell’Università Cattolica di Brescia: 20mila metri quadrati l’area in cui sorgerà la nuova sede universitaria, 20 milioni di euro l’investimento complessivo, 2020 l’anno della conclusione dei lavori e del taglio del nastro. Giovedì mattina intanto il cantiere è stato simbolicamente inaugurato, in contemporanea al via del nuovo anno accademico, in presenza del vescovo Pierantonio Tremolada.

La nuova Cattolica tra poco più di un anno sarà in Via Bollani, vicino alla fermata Europa della metropolitana, ma con accesso anche da Via Garzetti: la vecchia (e storica) sede di Via Trieste verrà lentamente svuotata ma non dismessa. Ospiterà infatti qualche ufficio amministrativo, il rettorato, probabilmente qualche facoltà umanistica.

Il progetto

Il progetto è davvero maxi: il nuovo campus si svilupperà in un’area di oltre 20mila metri quadrati, e di questi circa 10mila saranno giardini e aree verdi. Al suo interno troveranno posto circa 30 aule per lezioni e convegni, gli studi di oltre 50 professori, 4 sale studio e almeno 3 laboratori, una decina di sale riunioni, una doppia biblioteca, e poi sala mensa e bar, una libreria.

Gli spazi esterni

All’esterno non solo i giardini e gli spazi comuni per studiare o per “fare aggregazione”. Sarà un campus di quelli veri, attrezzato anche con una palestra e un campo da calcetto (a cinque): il “blocco” si completerà con più di 100 posti auto, spazi per moto e biciclette.

I tempi tecnici sono già definiti. Il cantiere, anche se inaugurato adesso, in realtà si muove già da qualche settimana, dall’inizio dell’anno. Tutto dovrebbe essere pronto per l’estate del 2020, e quindi giusto in tempo per la stagione universitaria autunnale. Come detto, per completare l’opera serviranno più di 20 milioni di euro.

I numeri della Cattolica

Gli iscritti all’Università Cattolica di Brescia sono più di 4000, per l’anno scolastico in corso. Gli studenti fanno parte di un “mondo” accademico che si compone di sette diverse facoltà, 15 corsi di laurea tra triennali e magistrali, i corsi post-laurea e i master.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento