Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Salute Chiari

Gallera visita l'ospedale di Chiari: "Investiti 20 milioni di euro, stanziati altri 900mila per le strumentazioni"

"Negli ultimi due anni, Regione Lombardia ha investito in tutta l'ASST e nell'ospedale di Chiari risorse importanti, pari a circa 20 milioni di euro, perché crede fermamente nel valore di questo presidio come punto di riferimento per il territorio". Lo ha detto'assessore al Welfare Giulio Gallera

Negli ultimi due anni, Regione Lombardia ha investito in tutta l'ASST e nell'ospedale di Chiari risorse importanti, pari a circa 20 milioni di euro, perché crede fermamente nel valore di questo presidio come punto di riferimento per il territorio. Sono stati eseguiti e sono in programma un numero davvero importante di interventi che cambieranno volto al presidio che diventerà più efficiente e confortevole per pazienti e che permetterà di valorizzare le competenze interne".

Lo ha detto l'assessore al Welfare Giulio Gallera durante la visita all'ospedale di Chiari in provincia di Brescia. "L'inaugurazione del nuovo ingresso dell'ospedale e del nuovo CUP di oggi - ha spiegato Gallera - rappresentano solo una parte degli interventi realizzati in questo territorio al fine di offrire di migliorare l'accesso ai servizi ai cittadini".

"All'ospedale di Chiari - ha sottolineato l'assessore- abbiamo inoltre potenziato l'offerta dei servizi al fine di garantire cure sempre più puntuali. Abbiamo infatti realizzato il nuovo servizio di dialisi, l'oncologia, l'ampliamento del pronto soccorso, la nuova sede della Neuro Psichiatria Infantile,  l’adeguamento del blocco operatorio. Oltre all'acquisto di nuove apparecchiature e attrezzature tecnologiche. Tutti interventi già portati a termine per un importo totale di circa 8,5 milioni di euro".

"Nei prossimi di mesi - ha aggiunto l'assessore - si concluderanno anche i lavori del nuovo reparto di medicina, il nuovo servizio di oculistica, dei nuovi ambulatori e del laboratorio analisi presso il presidio ospedaliero di Chiari. Verrà inoltre portato a termine l'adeguamento del pronto soccorso dell'ospedale di Iseo e la realizzazione del POT di Orzinuovi con un investimento complessivo di circa 12 milioni di euro".

"Nei giorni scorsi - ha concluso Gallera - a dimostrazione della volontà di Regione Lombardia di rendere sempre più efficiente, attrattivo e di qualità il nostro sistema sanitario e di mantenere un altissimo livello di qualità delle strutture sul territorio, abbiamo destinato all'ASST Franciacorta 900.000 euro per l'acquisto di apparecchiature e strumentazioni all'avanguardia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallera visita l'ospedale di Chiari: "Investiti 20 milioni di euro, stanziati altri 900mila per le strumentazioni"

BresciaToday è in caricamento