rotate-mobile
Salute Centro

Brescia: "La verità sulla droga", iniziativa di prevenzione in corso Palestro

In Corso Palestro alcuni volontari di Mondo Libero dalla Droga hanno presidiato un tavolo informativo sulle droghe distribuendo 800 opuscoli ai passanti.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Un tavolo di prevenzione In corso Palestro un gruppo di volontari di Mondo libero dalla Droga ha posizionato una gazebo con cartelloni illustrativi riferiti a varie sostanza psicotrope come Alcol, Marijuana, Cocaina, Eroina ed Ecstasy. Nel corso della mattinata sono stati distribuiti 800 opuscoli ai passanti, in tre diverse versioni: la verità sulla Droga, sull'Alcool e sulla Marijuana.

Queste infatti sono le sostanze maggiormente abusate dai giovani e che spesso sono l'anticamera per sostanze ancor più dannose. L'iniziativa ha lo scopo di fornire ai giovani informazioni complete e non allarmistiche. I ragazzi, tipicamente, entrano in contatto con le proposte dei loro amici che già fanno uso di marijuana o che abusano di alcool. Privi di informazioni, non hanno altro modo che sperimentare quanto l'amico entusiasta gli propone per meglio comprendere di cosa si tratta. Il migliore strumento di prevenzione, pare evidente, è proprio l'informazione a 360 gradi, in modo che chiunque possa avere coscienza dei vari aspetti legati alle droghe: come si presentano, come si preparano, con quanti soprannomi vengono chiamate, quali effetti da sballo possono dare e quali effetti dannosi possono determinare. In questo modo il ragazzo, davanti alla proposta dell'amico non avrà un atteggiamento sprovveduto, ma saprà rispondere come meglio riterrà, ma su una base ampia di conoscenza. Alcune persone si sono fermate per avere altre informazioni ed a loro è stato consegnato un completo kit informativo.

Altre si sono fatte consegnare più copie per poi darle ai propri familiari. Alcuni volontari di altre associazioni si sono soffermati sollecitando prossimi contatti per condividere attività di prevenzione. Una insegnante con figli adolescenti ha lasciato il proprio recapito mail per programmare attività nelle scuole dove presta il proprio servizio. Molti i passanti che si sono complimentati con i volontari e che hanno ringraziato per l'iniziativa. Una campagna di consapevolezza. Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio. La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare o desideri utilizzarli per contribuire alla prevenzione sui giovani. In questo modo diamo loro l'opportunità di crescere nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite. I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: "La verità sulla droga", iniziativa di prevenzione in corso Palestro

BresciaToday è in caricamento