Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Papà Kyenge prega per liberare Calderoli dal maligno

I giornalisti di "Oggi" hanno raggiunto il villaggio d'origine del Ministro per l'Integrazione: "Libera questo tuo figlio dalla malvagità delle spirito"

La foto del leghista, nonché attuale vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli, che paragonò la ministra Cecile Kyenge a un orango, finisce al centro di una preghiera nel villaggio di origine del Ministro per l'Integrazione. E' un video del settimanale Oggi a raccontare per immagini questa curiosa cerimonia.

Nessuno aveva mai visto il padre del ministro dell’Integrazione Cecile Kyenge. I giornalisti della nota rivista sono andati a cercarlo in Katanga e l'hanno trovato in un villaggio che si chiama proprio Kyenge, filmando una partecipata preghiera che aveva l'obiettivo di aiutare Calderoli a liberarsi dallo spirito maligno che abita in lui.

"Questa è la cultura di provenienza del ministro Kyenge. Gli esorcismi vanno bene in Congo e nella capanna, ma spero non sia il futuro dell'Italia", ha commentato il vice-segretario della Lega, Matteo Salvini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papà Kyenge prega per liberare Calderoli dal maligno

BresciaToday è in caricamento