Un tunnel da 32,5 milioni di euro tra Lombardia e Trentino: pronto nel 2023

Con la firma ufficiale dell'accordo di programma il tunnel tra Lombardia e Trentino è sempre più una realtà: se tutto va come deve andare, le prime auto transiteranno già nel 2023

I dettagli tecnici del progetto: altro non è che un tunnel, una galleria lunga quasi 5 chilometri (per l'esattezza sono 4967 metri) suddivisi più o meno a metà tra le province di Brescia e di Trento. Il tunnel partirà da Armo, frazione di Valvestino, fino ad arrivare a Baitoni, frazione di Bondone, partendo dalla Sp13 (bresciana) fino alla Sp69 (trentina).

I protagonisti e gli interessati l'hanno già definita un'opera strategica, utile a contrastare l'inesorabile spopolamento dei paesini montani, soprattutto bresciani. Il tunnel funzionerà con una sola corsia di marcia, lungo la quale si procederà con senso unico alternato. La strada sarà larga quattro metri e mezzo, con banchine laterale di circa 50 centimetri.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Stroncato dalla malattia, muore l'imprenditore Attilio Lonardi: lascia moglie e figli

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento