Benzina gratis con i soldi del Comune: confermata la condanna per l'ex sindaco

Confermata in appello, con uno sconto di pena, la condanna per l'ex sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola, accusato di peculato quando era in servizio al municipio di Soiano

L'ex sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola condannato anche in appello per peculato: la sentenza dice 1 anno e 10 mesi, con uno sconto di pena di due mesi rispetto alla condanna in primo grado. Non si esclude comunque, come da prassi, anche il ricorso in Cassazione. Tra gli atti del processo si segnala poi un documento che potrebbe essere stato falsificato, presentato dalla difesa dell'ex primo cittadino: della cosa è stata informata la Procura.

La vicenda

La vicenda che coinvolge l'ex primo cittadino di Gavardo, poi sospeso dal suo incarico per un'altra condanna, si riferisce agli anni 2015 e 2016, quando Vezzola era ancora il responsabile dell'Area finanziaria del Comune di Soiano. Secondo l'accusa si sarebbe fatto emettere, senza autorizzazione, una carta carburante a carico del municipio soianese, e che lui avrebbe impropriamente utilizzato per tutto il periodo che gli viene contestato. In tutto sarebbero stati spesi 4.700 euro, soldi pubblici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vezzola in realtà quella somma l'ha restituita, alla scadenza del suo contratto con il Comune (fu lui a richiedere un trasferimento, con una procedura di mobilità). Fu quella restituzione, quando intanto in municipio era cambiata l'amministrazione, a far scattare le indagini. Qualche mese dopo il rinvio a giudizio, e l'accusa di peculato. Poi le prime due sentenze: in primo grado, condannato a 2 anni, in appello, condannato a 1 anno e 10 mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento