Attacchi a Napolitano: lettera di sostegno dalla Cgil di Brescia

La Cgil di Brescia ha scritto una lettera al Presidente della Repubblica per espremire solidarietà contro gli attacchi di Oscr Lancini, sindaco di Adro

"Egregio Presidente della Repubblica d'Italia, venuti a conoscenza della lettera inviataLe dal Sindaco del Comune di Adro desideriamo esprimerLe tutta la nostra solidarietà e il nostro plauso per aver dato riconoscimento istituzionale ad un atto di grande senso civico e di solidarietà con i deboli".

Così, in una lettera al Presidente Giorgio Napolitano, la Cgil di Brescia replica indirettamente alle dichiarazioni del primo cittadino di Adro Oscar Lancini.

"Ribadiamo con convinzione che, sia l'atto libero e generoso del signor Silvano Lancini che l'alto riconoscimento da Lei voluto, suggellino il dato di fatto che ancora nelle nostre comunità viva e sia presente la volontà di costruire relazioni sociali corrette e solidali per contrastare ogni deriva populista e disgregatrice".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Nel Bresciano il primo Porsche Experience Center d'Italia (da 26 milioni)

Torna su
BresciaToday è in caricamento