Incendio Ono San Pietro: "Urgente legge sul femminicidio"

A dichiararlo la piddina Francesca Puglisi, che chiede un'accelerazione sulla legge in discussione al Senato

Francesca Puglisi

"Cosa stiamo aspettando? L'orrenda tragedia di Ono San Pietro ci ributta in faccia la solitudine e la disperazione delle donne e dei loro figli, vittime della violenza. Non è ammissibile che una donna che denuncia per dieci volte l'ex coniuge per pesanti minacce e violenze non venga tutelata assieme ai propri bambini". E' quanto dichiara in una nota la senatrice del Pd Francesca Puglisi.

"Non è ammissibile - aggiunge - che venga comunque costretta a consegnare ad un uomo violento i propri figli. E' un incubo. Donne che urlano e che chiedono giustizia e protezione e invece si vedono costrette a montare una telecamera sul citofono di casa per essere credute".

La legge sul femminicidio in discussione al Senato prevede una serie di norme a tutela delle donne e dei loro figli, tra cui la priorità nella trattazione dei procedimenti penali per violenza nei confronti delle donne e le aggravanti per violenza assistita da minori.

"E' urgente approvarla - conclude Puglisi - ed è urgente che scatti una vera e propria mobilitazione per difenderla da possibili attacchi che già iniziano ad emergere da parte dei soliti uomini reazionari. Ad Enrica Patti  va la mia solidarietà di madre e di donna e l'impegno che lo strazio che hanno dovuto subire lei e i suoi figli non accada più".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Ono San Pietro: morti due fratellini, grave il padre
- Don Pierangelo: "Uno scoppio prima dell'incendio"
- Le vittime: Davide e Andrea Iacovone
- Il sindaco del paese: "Rapporti tesi tra i genitori"
- Vigili del Fuoco: trovata una tanica di benzina
- L'avvocato della madre: "Non è una tragedia"
- Aperto fascicolo per duplice omicidio


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento