Martedì, 22 Giugno 2021
Politica Centro / Piazza Paolo VI

Beppe Grillo: "A Brescia due generazioni che non si capivano"

Così il leader M5S durante un comizio a Corato

"A Brescia ho visto le piazze e le facce delle persone e mi sono spaventato perché ho visto due generazioni che non si capivano: i vecchi a cui sembrava normale Berlusconi e i giovani che protestavano. L'Italia è divisa tra chi non ha più niente e chi galleggia".

Crimi: "Loro alla marcetta su Brescia,
io in visita agli sfrattati"

Lo ha detto il leader 5 Stelle, Beppe Grillo in un comizio a Corato parlando della manifestazione del Pdl. "C'erano i vecchi che erano stupiti perché i giovani gridavano per qualcosa che loro non capivano perché per loro - ha aggiunto - è una cosa normale Berlusconi che parla male della magistratura e dice che abolirà l'Imu".

"I vecchi hanno vissuto una infanzia e una gioventù - ha concluso il leader del movimento - diversa da quella dei giovani".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Grillo: "A Brescia due generazioni che non si capivano"

BresciaToday è in caricamento