Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Rifiuti, Cattaneo: "Nessuna tregua per chi vuole importare in Lombardia modello basato su illegalità"

L'assessore all'Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha commentato così le parole del procuratore sul tema degli incendi e gestione illecita nel settore dei rifiuti pronunciate nell'intervento d'inaugurazione dell'Anno giudiziario

"La preoccupazione evidenziata dal procuratore generale di Milano Roberto Alfonso è anche la nostra". L'assessore all'Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, ha commentato così le parole del procuratore sul tema degli incendi e gestione illecita nel settore dei rifiuti pronunciate nell'intervento d'inaugurazione dell'Anno giudiziario.

"Per far fronte a questi fenomeni - ha aggiunto - abbiamo recentemente approvato una risoluzione, votata all'unanimità dal Consiglio regionale, che dà avvio alla promozione di protocolli istitutivi dei nuclei ambiente su tutto il territorio regionale, avviato un'indagine conoscitiva e una commissione di inchiesta proprio perché nulla venga lasciato inattuato o sottovalutato. Il nostro ambito di competenza è la prevenzione e proprio pochi giorni fa abbiamo condiviso una strategia comune al Tavolo con il prefetto che metta in rete le attività degli enti locali, delle forze dell'ordine e delle autorità giudiziarie". 

Cattaneo ha anche ricordato come la Regione abbia finanziato l'avvio di azioni di monitoraggio e controllo attraverso
immagini satellitari e droni e come Arpa Lombardia, coinvolta in questo nuovo progetto, stia continuando a collaborare in maniera stretta con le forze dell'ordine preposte al controllo. "Non vogliamo dare tregua - ha concluso Cattaneo - a chi vuole
importare in Lombardia un modello basato su illegalità e l'attenzione della magistratura che ha il compito di repressione
di questi fenomeni è di grande aiuto anche alla nostra funzione di prevenzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Cattaneo: "Nessuna tregua per chi vuole importare in Lombardia modello basato su illegalità"

BresciaToday è in caricamento