Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Salvini: "Renzi? Un democristiano che convince sempre meno"

Il segretario della Lega Nord attacca su Facebook il 'rivale' piddino: "Rompe ancora su legge elettorale e unioni gay"

"Il democristiano Renzi mi convince sempre meno": così il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, commenta in un post su Facebook le proposte di riforma del sindaco di Firenze, nuovo segretario del Pd, che a suo dire "rompe" su questioni come la legge elettorale, le unioni gay e la modifica della Bossi-Fini.

"Taglio dei parlamentari e istituzione di un Senato Federale? - osserva Salvini - È esattamente la stessa riforma che la Lega fece approvare nel 2006, riforma poi bocciata dalla sinistra al Referendum. Come votò il chiacchierone Renzi nel 2006???"

"E poi - aggiunge il leghista - torna ancora a rompere con le sue 'emergenze', la legge elettorale, il cambio della Bossi-Fini e le unioni gay. E sui vincoli folli dell'Europa e sull'Euro, che strangolano lavoro, imprese, stipendi e pensioni? Non una parola". "La Ruota della Fortuna - conclude Salvini - l'hai girata una volta, non torna più".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini: "Renzi? Un democristiano che convince sempre meno"

BresciaToday è in caricamento