Manutenzione delle strade, nel bilancio regionale altri 16,7 milioni

Il Consiglio regionale ha approvato un emendamento al bilancio stanziando ulteriori 16,7 milioni di euro, in modo da proseguire nel 2021 il piano di interventi per la manutenzione straordinaria della rete viaria di interesse regionale

Prosegue l'impegno della Regione Lombardia affinchè gli enti proprietari delle strade possano mettere in campo i necessari lavori di manutenzione. A questo proposito il Consiglio regionale ha approvato un emendamento al bilancio stanziando ulteriori 16,7 milioni di euro, in modo da proseguire nel 2021 il piano di interventi per la manutenzione straordinaria della rete viaria di interesse regionale, già avviato per il triennio 2018/2020, come ha spiegato l'assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi.

"Complessivamente, in 4 anni, - ha dichiarato Terzi - Regione Lombardia mette in campo circa 67 milioni di euro per la manutenzione delle strade. Per noi è fondamentale che gli enti locali, come le Province, possano garantire arterie stradali in condizioni adeguate: è un parametro di civiltà, anche perché stiamo parlando della sicurezza cui ha diritto ciascun cittadino. Regione Lombardia sta intervenendo per rimediare ai danni commessi dai Governi precedenti, i quali avevano svuotato le Province privandole delle risorse necessarie a riqualificare e manutenere le strade di propria competenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento