Referendum 2011: più di 900mila bresciani chiamati al voto

Dopo giorni di mobilitazioni, flash mob e appelli finalmente si vota per i quattro quesiti referendari su nucleare, acqua e legittimo impedimento. Urne aperte oggi e domani poi lo spoglio

Dopo giorni di mobilitazione, flash mob e appellli al voto oggi (dalle 8 alle 22) e domani (dalle 7 alle 15) gli italiani sono chiamati ad esprimersi sui quattro quesiti referendari che riguardano nucleare, acqua pubblica e legittimo impedimento.

Tra città di Brescia e provincia sono 909.890 gli elettori chiamati alle urne nelle 1164 sezioni distribuite su tutto il territorio della provincia. Gli scrutini inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi nella giornata di lunedì.

REFERENDUM 2011 TUTTE LE INFORMAZIONI

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento