Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Reddito di cittadinanza, Rizzoli: "Preoccupati sulle regole di ingaggio dei 'navigator'"

"Non sappiamo come assumere 6.500 operatori e desidereremmo avere ragguagli" ha aggiunto l'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia Melania Rizzoli

Da mercoledì è possibile compilare il modulo per la richiesta di accredito del 'reddito di cittadinanza'. Secondo l'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia Melania Rizzoli "Questa è stata presentata come la più grande riforma del lavoro nel Paese e una misura di contrasto alla disoccupazione. Noi non siamo prevenuti, però vogliamo agire secondo legge, perché se non dovesse funzionare non vorremmo che le responsabilità venissero attribuite alle Regioni".

Lo ha dichiarato conversando con i giornalisti a margine di un convegno al quale ha partecipato al Belvedere di Palazzo Lombardia.

"Siamo preoccupati sulle regole di ingaggio dei 'navigator' - ha proseguito - in quanto non sono chiare e non ci sono ancora state comunicate regole precise che stiamo aspettando. Non sappiamo come assumere 6.500 operatori e desidereremmo avere ragguagli".

"Io stessa - ha continuato - sono stata in audizione ieri alla Camera dei Deputati, proprio per puntualizzare le criticità del decreto attuato forse con troppa fretta e, in virtù di questo, potrebbe causare disagi o incongruenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, Rizzoli: "Preoccupati sulle regole di ingaggio dei 'navigator'"

BresciaToday è in caricamento