Referenti referendum democratici: Prossima Italia a Brescia

Prossima Brescia lancia anche a Brescia la Rete per i referendum del PD lanciati da Pippo Civati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

"Quello che voglio - dichiara Civati anticipando al Fatto Quotidiano.it i contenuti di questi cinque quesiti che verranno ufficialmente presentati nei prossimi giorni, - è rendere più piacevole, accogliente ed ospitale il presente del Pd e non il futuro. È già un partito che vive di grandi scenari messianici e poi non sempre le realizzazioni sono all'altezza del progetto iniziale. Quello che chiedo è che in questo periodo in cui il partito assiste dall'esterno ma non da protagonista il governo e le sua base si sente un po' lontana, si discuta su cinque cose: lo schema delle alleanze; la possibilità di abbassare le tasse per chi lavora attraverso una patrimoniale ben fatta; il riconoscimento senza tante ipocrisie delle unioni civili, con un matrimonio analogo per gli uomini e per le donne sia che siano omosessuali o eterosessuali".

Lo Statuto del Partito Democratico - in particolare all'Articolo 27 - prevede, oltre ovviamente alle primarie, un altro strumento di partecipazione aperto a tutti gli iscritti, gli elettori e i simpatizzanti: e quello strumento è il referendum.

A differenza delle primarie, però, nei quattro anni di vita del Partito Democratico, mai nessun refer4endum è stato indetto.

A meno di un anno dalle elezioni politiche 2013, proponiamo quindi di convocare una serie di referendum che permettano a tutti gli elettori del Pd di esprimersi su tematiche politiche e di programma.

Anche a Brescia un gruppo alcuni militanti e simpatizzanti facenti parte il gruppo PROSSIMA BRESCIA organizzeranno sul territorio della provincia la raccolta firme per questi referendum.

A breve si prevede un incontro informativo ed organizzativo con tutti coloro che sono interessati.

Tutte le informazioni su sito di PROSSIMA BRESCIA.

Per prime informazioni o per comunicare la propria disponibilità di collaborazione

scrivere a prossimabrescia@gmail.com oppure visitare il sito www.prossimabrescia.org

I referenti per Brescia e provincia:

Massimo Balliana, Louise Bonzoni e Andrea Volpi

Torna su
BresciaToday è in caricamento