Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Bergamo, Maroni: "Salvini può aprire una nuova stagione"

Il presidente lombardo, in un'intervista rilasciata a l'Eco di Bergamo, ha parlato di rinnovamento e delle prossime primarie, in cui si sfideranno Matteo Salvini e il padre fondatore della Lega, Umberto Bossi

"Chi preferisco tra Bossi e Salvini? Ho un rapporto di straordinaria amicizia e affetto con tutti e due. Penso che la Lega sia di fronte a una sfida importate del futuro" e Salvini "può aprire una stazione nuova": lo ha detto il segretario uscente e presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, oggi in visita alla redazione de L'Eco di Bergamo.

"Alcuni partiti si stanno rinnovando, altri dividendo, altri sono spariti, come il partito di Di Pietro e l'Udc - ha aggiunto - Noi ci siamo salvati, ma dobbiamo rinnovarci. Penso quindi che la scelta di un segretario federale che può aprire una stagione nuova per il futuro come Matteo Salvini sia una scelta da fare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bergamo, Maroni: "Salvini può aprire una nuova stagione"

BresciaToday è in caricamento