rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica Salò

Imprenditore e vicesindaco, Salò piange la scomparsa di Pietro Pelizzari

Aveva compiuto 81 anni un mese e mezzo fa: è morto a Salò Pietro Pelizzari, imprenditore ed ex vicesindaco. Sabato pomeriggio i funerali

Aveva concluso la sua carriera politica poco più di un anno fa, dopo cinque anni da vicesindaco nella penultima giunta guidata dal primo cittadino Gianpiero Cipani: nel 2014, tra l'altro, era stato il più votato con quasi 200 preferenze. Pietro Pelizzari aveva compiuto 81 anni un mese e mezzo fa: è morto giovedì nell'abbraccio dei suoi familiari.

A Salò e in tutto il lago di Garda era una sorta di istituzione: imprenditore nel settore del marmo, era stato instancabile attivista del comitato che organizzava la festa delle Rive, la celebre spiaggia salodiana, ma pure presidente della Pro Loco e della Mutuo Soccorso, di cui era socio onorario, oltre che consigliere di svariate associazioni del paese.

Il cordoglio dell'amministrazione comunale

Lo piangono la compagna Paola e le figlie Claudia e Maria Luisa: i funerali saranno celebrati sabato pomeriggio, dalle 14.30 nel duomo di Salò. Anche l'amministrazione comunale si unisce al cordoglio della famiglia: “Una persona di grande spessore umano – si legge in una nota – e immenso altruismo, sempre disponibile e gentile. Grazie alla sua passione per la cinematografia ha documentato negli anni moltissimi eventi istituzionali, culturali e sportivi di Salò, città che Pierantonio amava profondamente e alla quale ha dedicato grandi energie e impegno, sempre con il sorriso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore e vicesindaco, Salò piange la scomparsa di Pietro Pelizzari

BresciaToday è in caricamento