I parlamentari bresciani costano allo stato più di 21 milioni di euro

I 5 senatori bresciani costano allo stato poco più di 9 milioni di euro, mentre i 12 deputati poco meno di 20,4 milioni. In un momento di crisi come questo, il costo appare quantomeno esorbitante

I 5 senatori bresciani costano allo stato poco più di 9 milioni di euro, mentre i 12 deputati poco meno di 20,4 milioni. In un momento di crisi come quello che sta attraversando l’intero Occidente, dove persino gli States sono stati declassati per la prima volta nella loro storia dall’agenzia Standar & Poor’s, il costo appare quantomeno esorbitante.

La Camera dei Deputati, per il solo funzionamento, costa più di un miliardo l’anno: 138 milioni se andranno in spese previdenziali. Più di un milione e mezzo, invece, per il presidio ospedaliero interno, senza un minimo di riguardo al pudore.

È di oggi la notizia che il vicepresidente della Provincia di Brescia rinuncerà all’auto blu che gli spetta per far risparmiare le casse che le tasse dei cittadini riempiono quotidianamente.

Rileggendo i dati sopra citati, si capisce perchè non abbia deciso di lasciare il suo doppio incarico alla Camera, per far “respirare” le famose casse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento