Politica

M5S: "Chiarezza sulla destinazione dei nuovi convogli Trenord"

I 5 Stelle non si fidano dei chiarimenti dati dall'assessore regionale Maurizio Del Tenno: "Solo risposte vaghe su un investimento di oltre 500 milioni di euro"

Il Movimento 5 Stelle chiede che la Giunta regionale chiarisca "dove saranno messi in servizio" i 62 nuovi treni acquistati per Trenord in Lombardia.

"Le riposte che abbiamo ricevuto sono state assolutamente vaghe", hanno dichiarato i consiglieri Andrea Fiasconaro e Dario Violi, dopo un incontro in commissione Territorio con l'assessore Maurizio Del Tenno, al quale avevano rivolto un'interrogazione sul tema, denunciando "i disservizi cronici in particolare sulle linee Milano-Bergamo e Mantova-Cremona-Milano".

"L'assessore - ha riferito Fiasconaro - ha dichiarato che il piano è in via di definizione e si stanno individuando le priorità e le varie tipologie di intervento rassicurando che i benefici dell'acquisto dei nuovi treni si avvertiranno su tutto il territorio. Del Tenno ha anche promesso rispose più chiare entro gennaio".

Secondo M5S, "non è comprensibile come a fronte di un investimento di oltre 500 milioni di euro per l'acquisto di nuovi convogli, chi governa la Regione non abbia ancora previsto chiaramente dove e come utilizzare questi convogli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: "Chiarezza sulla destinazione dei nuovi convogli Trenord"

BresciaToday è in caricamento