Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Expo 2015, Cgil: "Con Brescia, riaprire il nucleo Dia di Malpensa"

Per il segretario generale del sindacato di polizia Silp-Cgil, Daniele Tissone, l'intervento è necessario anche alla luce "di quanto recentemente dichiarato dal procuratore nazionale antimafia Roberti"

Daniele Tissone, segretario generale del sindacato di polizia Silp-Cgi

Tra gli investimenti per la sicurezza relativi all'Expo 2015 ci sia anche la riapertura del nucleo Dia di Malpensa, assieme a una nuova sede a Brescia. Lo chiede Daniele Tissone, segretario generale del sindacato di polizia Silp-Cgil.

"Chiediamo alle forze politiche - spiega Tissone - un preciso segnale finalizzato alla creazione della sezione interforze presso lo scalo di Malpensa nonché l'apertura a Brescia di una sezione distaccata della Dia alla luce, anche, di quanto recentemente dichiarato dal procuratore nazionale antimafia Roberti in relazione alla necessità di potenziare la Dia in Lombardia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo 2015, Cgil: "Con Brescia, riaprire il nucleo Dia di Malpensa"

BresciaToday è in caricamento