Anna Maria Cancellieri: «La TAV si farà, opera indispensabile»

Il ministro degli Interni nel suo lungo discorso per l'inaugurazione dell'anno accademico all'Università degli Studi di Brescia. Poco prima della cerimonia una piccola contestazione, il ministro risponde: "La TAV si farà"

Il periodo è quello giusto, e anche prima della cerimonia di inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Università degli Studi di Brescia un piccolo gruppo di manifestanti ha contestato il progetto della TAV, in attesa dell’arrivo del ministro degli Interni Anna Maria Cancellieri.

Nel corso del suo discorso la pronta risposta della ministra: “La TAV è un’opera indispensabile, un impegno inderogabile che porterà lavoro e sviluppo. Dobbiamo imparare a comprenderne gli aspetti positivi, senza dimenticare di comprenderne gli aspetti negativi. Diciamo che la bilancia pende da una sola parte, la certezza che la TAV si deve fare, e che è un’opera importantissima per il nostro Paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento