Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica

M5S: "Napolitano boia", bufera sul deputato bresciano Giorgio Sorial

Il pentastellato accusa il capo dello Stato di volere tappare la bocca all'opposizione, e rilancia: "Presto la richiesta di impeachment"

Bufera sul deputato bresciano M5S Giorgio Sorial. Durante una conferenza stampa a Montecitorio, ha così parlato riferendosi al Capo dello Stato: "Ha messo una tagliola sulle opposizioni. Il 'boia' sta avallando una serie di azioni per cucire la bocca all'opposizione e tagliarci la testa".

Il bresciano fa riferimento al contingentamento dei tempi di discussione in aula avallato da Boldrini e Grasso. Se invece intervenisse Napolitano, ha aggiunto Sorial, la "tagliola" non ci sarebbe.

Poi è tornato sulla richiesta di impeachment: "Il Movimento 5 Stelle no fa nessun passo indietro: lo stato d'accusa è una cosa che vedrete presto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: "Napolitano boia", bufera sul deputato bresciano Giorgio Sorial

BresciaToday è in caricamento