Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Botticino

Botticino: il PD e la nuova legge contro la violenza sulle donne

“Parlare di questa legge – spiega Gianantonio Girelli, consigliere regionale – è l’occasione per fare una riflessione a più ampio raggio sul pianeta donna”

Con l'approvazione della nuova legge regionale contro la violenza sulle donne, la Lombardia si è dotata di uno strumento utile per aiutare e accompagnare le donne vittime di violenza, sostenendo la ricchezza di realtà presenti sul territorio che quotidianamente si occupano di questi casi.

Redatta da un apposito gruppo di lavoro del Consiglio Regionale, la legge ha l'obbiettivo di varare nuove azioni a favore dei centri anti violenza e altre unità d'offerta anche sperimentali e di dare vita a misure di sostegno a favore delle donne vittime di violenza.

Dell'argomento se ne parlerà venerdì sera all’interno della Festa Provinciale del PD a Botticino, nello spazio libreria in un dibattito intitolato " Per parlar di donne. . . ".

Interverranno al dibattito la Sara Valmaggi, Vice Presidente del Consiglio Regionale, che della legge si è occupata in commissione e Gian Antonio Girelli, Consigliere Regionale.


Sarà anche l’occasione per presentare il libro di Renzo Taglietti “Sulla naturale superiorità delle donne”, opera nata riflettendo sui risultati di uno studio condotto sul campo relativamente al rapporto uomo-donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botticino: il PD e la nuova legge contro la violenza sulle donne

BresciaToday è in caricamento