Politica

Lotta alla contraffazione, De Corato: "Task force per controllare le attività commerciali"

Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale commentando i dati diffusi nel corso del convegno 'Contraffazione: minaccia e danno sociale'.

Per evitare i danni della contraffazione, dobbiamo potenziare la funzione i poteri di controllo della Polizia annonaria, che ha fra i suoi obiettivi proprio i controlli preventivi e sanzionatori per evitare la concorrenza sleale e il non rispetto delle regole, soprattutto in relazione alle attività alimentari e no di tipo etnico".

Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale, Riccardo De Corato, commentando i dati diffusi dall'assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro, Melania Rizzoli, nel corso del convegno 'Contraffazione: minaccia e danno sociale'.

"Sono le stesse attività commerciali che rispettano le regole, del resto, a reclamare i controlli così da mettere fuorigioco quelle attività che fanno una concorrenza sleale. I commercianti che compiono irregolarità gettano ombre su tutto il mercato del commercio. Bisogna - ha concluso De Corato - creare una 'task force' per controllare capillarmente le attività commerciali e sanzionare chi non le rispetta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla contraffazione, De Corato: "Task force per controllare le attività commerciali"

BresciaToday è in caricamento