Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Lombardia: approvata mozione su confische alla mafia

Richiesta unanime alla Giunta per stanziare risorse che permettano il riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata

L'ultima seduta del 2013 del Consiglio regionale della Lombardia si è chiusa con l'approvazione unanime di una mozione urgente sul tema della criminalità organizzata.

Il testo, infatti, chiede alla giunta Maroni di stanziare risorse adeguate per sostenere gli interventi degli enti che recuperano a fini socio-istituzionali i beni confiscati alla mafia.

"A questo impegno si è aggiunto quello, richiesto tra l'altro dalla stessa maggioranza, di potenziare la Dia, come ha indicato ieri lo stesso Procuratore nazionale antimafia Roberti, e più in generale l'attività di contrasto operativo alla mafia in Lombardia, anche mediante l'istituzione di nuovi distaccamenti nelle province sensibili alle infiltrazioni, come, ad esempio, quella bresciana", ha aggiunto il primo firmatario Gian Antonio Girelli (Pd), presidente della commissione speciale Antimafia del Consiglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia: approvata mozione su confische alla mafia

BresciaToday è in caricamento