Politiche forestali, dalla Regione 7,5 milioni di euro per valorizzare il commercio del legno

Le domande dovranno essere presentate dal 17 luglio al 30 settembre

"Crediamo fortemente nel rilancio della filiera bosco-legno. La Lombardia ha una industria di trasformazione del legno che è tra le migliori d'Europa, ma siamo costretti a importare materia prima dall'estero proprio per la mancanza di programmazione. Vogliamo risolvere questo problema e valorizzare il legno lombardo, in modo che ci siano ricadute positive per la montagna".

Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, presentando il bando da 7,5 milioni di euro per le politiche forestali: 4,5 milioni sono dedicati a Consorzi forestali e imprese boschive iscritte all'Albo regionale per investimenti in attrezzature innovative, per l'effettuazione delle operazioni di abbattimento, allestimento ed esbosco del legname.

Altri 3 milioni di euro sono dedicati a microimprese e piccole imprese per acquistare attrezzature per la prima lavorazione del legname e per la realizzazione di strutture aziendali destinate allo stoccaggio, movimentazione e commercializzazione dei prodotti legnosi.

"Vogliamo aumentare la competitività delle aziende che operano nel settore forestale - aggiunge Rolfi -, favorendo l'ammodernamento tecnologico e dotandole di attrezzature innovative, in grado di consentire un utilizzo razionale e sostenibile dei boschi, sia in termini economici e ambientali".
"È fondamentale - conclude l'assessore - far crescere il valore aggiunto dei prodotti forestali, attraverso il miglioramento dell'efficienza delle imprese operanti nell'ambito della trasformazione e commercializzazione del legno. La Regione Lombardia contribuisce a sviluppare la produttività e la redditività della filiera".

Le domande possono essere presentate dal 17 luglio 2019 al 30 settembre 2019. 
 

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Viaggio al centro della Terra nelle miniere della Valtrompia

  • Bagno al lago dopo i pasti: ma c’è davvero da aspettare 3 ore?

I più letti della settimana

  • Va in concessionaria per provare l’auto nuova: si schianta contro il muro

  • Travolta da un'auto in pieno centro: Jennifer si è spenta in ospedale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

Torna su
BresciaToday è in caricamento