Lombardia: Ambrosoli non sarà capogruppo, ma coordinatore politico

A quanto si apprende il candidato del centrosinistra alle scorse elezioni regionali, ora consigliere di minoranza, non sarà capogruppo della sua lista civica

Umberto-Ambrosoli-2Umberto Ambrosoli sarà il coordinatore politico in Consiglio regionale della coalizione di centrosinistra all'opposizione, formata dal Pd e dalla Lista civica per Ambrosoli presidente. Dunque, non sarà il capogruppo della sua lista civica. Ruolo che potrebbe essere ricoperto dall'ex assessore milanese Lucia Castellano o dall'ex sindaco di Bergamo Roberto Bruni, entrambi eletti in consiglio regionale.

"La lista civica e il Pd possono essere le due gambe di un'unico corpo, pur mantenendo la propria autonomia in Consiglio regionale", ha spiegato il segretario regionale lombardo del Pd Maurizio Martina, che ha partecipato al primo incontro del Patto civico dopo il voto.

"Il Patto civico rimarrà il punto di incontro tra centrosinistra e soggetti civici - ha proseguito - e il Pd dovrà moltiplicare gli sforzi per radicarsi di più sul territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento