Politica

Bergamo: la base leghista propone un decalogo comportamentale

Ai candidati in corsa per la Segreteria chieste "una riorganizzazione dal basso del Movimento" e "un'assemblea di militanti all'anno"

La base bergamasca del Carroccio propone un decalogo politico-comportamentale ai candidati che corrono per la segreteria del Carroccio.

Il consiglio direttivo provinciale della Lega Nord di Bergamo ha infatti stilato un documento che chiede l'impegno del futuro segretario ad "una riorganizzazione dal basso del Movimento". Lo riferisce il quotidiano 'La Padania' sul suo sito, in vista del congresso di dicembre per la successione a Roberto Maroni.


Fra le richieste della base bergamasca, storica roccaforte dei lumbard, "un'assemblea di militanti all'anno". Con la proposta di ospitare un confronto fra i 5 pre-candidati alla segreteria, che sono Manes Bernardini, Umberto Bossi, Matteo Salvini, Roberto Stefanazzi e Giacomo Stucchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bergamo: la base leghista propone un decalogo comportamentale

BresciaToday è in caricamento