menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede del Charlie Hebdo dopo l'attentato

La sede del Charlie Hebdo dopo l'attentato

Forza Nuova: "Curia responsabile morale di eventuali attentati"

Il partito di estrema destra attacca la chiesa bresciana, dopo il "sentitevi a casa vostra" rivolto ai migranti dal vescovo Luciano Monari

Forza Nuova non va per il sottile nel criticare il "sentitevi a casa vostra" del vescovo di Brescia, Luciano Monari, rivolto ai migranti durante la Messa delle Genti il giorno dell'Epifania, nemmeno 24 ore prima del massacro del Charlie Hebdo.

"Riterremo la curia bresciana e chiunque promuova l’immigrazione di massa responsabili morali di eventuali attacchi terroristici di matrice islamica, che potrebbero avere luogo da un momento all’altro anche nella nostra città, brulicante di moschee e centri islamici abusivi", attacca in un comunicato la sezione bresciana del partito di estrema destra.

"Ormai siamo in guerra: non ci aspettiamo più niente dalle istituzioni – continua la nota di FN –. E' giunto il momento che i bresciani si uniscano in una battaglia di consapevolezza alle nostre attività, nel proprio paese o quartiere, portando il messaggio che solo dagli italiani può ripartire quello scatto di orgoglio che eviterà alla nostra città di diventare un’altra Parigi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento